RECENSIONE The 100 6×01

RECENSIONI SERIE TV The 100
Share

Dopo una lunga attesa, The 100 è tornato con la premiere della sesta stagione.

Ho aspettato tantissimo questa nuova stagione di The 100. La scorsa stagione è stata talmente bella e con un finale così tanto sconvolgente che morivo dalla voglia di sarebbe cosa sarebbe successo.
Mi sono fatta tantissimi, forze troppi, film mentali. ( davvero, erano così tanti da poterci creare 2/3 serie).
Ma, incredibile ma vero, non è successo niente di ciò che mi aspettavo.
Sarà che le mie aspettative era alte, troppe alte, ma questo episodio non mi ha emozionato come immaginavo.
E’ stato come un confusionario déjà-vu e se da un lato ho apprezzato i parallelismi con il pilot, dall’altra devo ammettere che mi ha un pò annoiato. E’ stato un inizio abbastanza piatto che mi è rivelato interessante solo grazie alla “scoperta” finale.

Inizio col dire che questo accanimento contro Clarke, in ogni stagione, ha un pò stufato. Si, ha fatto scelte discutibili, e per me sbagliate, ma chi non le ha fatte?
Il fatto che sia stato proprio Murphy ha rinfacciargli la storia delle change mi ha divertito. Perché per quanto io lo ami, lui è l’ultima persona che può parlare.
Non ho molta simpatia per il personaggio di Clarke, ma se non fosse stato per lei non sarebbero arrivati fino a qui.

Nonostante siano passati 125 anni, per loro è come se fosse passato un solo giorno, motivo per cui si svegliano con la stessa rabbia e gli stessi tormenti con cui li avevamo lasciati.

Raven non perdona Abby, e fa bene!
La donna è stata un mostro nei suoi confronti, nel corso delle stagioni il suo personaggio è solamente peggiorato. Sogno il giorno in cui ci libereremo di lei!
Bellamy, per ovvi motivi, si rifiuta di svegliare Octavia, ma decide di portare Miller in missione con lui.
Capisco il suo punto di vista, ma il “è stata mia sorella a fartelo fare” non giustifica assolutamente Miller.

Secondo me, la scelta di catapultarsi in questo nuovo mondo senza un vero piano è stato un pò affrettato. Eppure, ho amato tutto ciò.
Lo scenario è stato, senza dubbio, la cosa più bella di questo episodio. Tutto era studiato alla perfezione, avendo letto in 2°libro posso dirvi che hanno reso questo mondo molto di più bello di come lo immaginassi.
La lune, i due soli, il castello è stato magnifico, e sono certa che sotto questo aspetto la serie mi regalerà molte gioie.

Quelle che continua a non regalare a Raven
Era davvero necessario far fuori Shawn nei primi 20 minuti?
Mi piaceva come personaggio, era una risorsa per il gruppo e soprattutto rendeva felice Raven. Quindi perchè ucciderlo?

Come vi avevo già detto, la scoperta finale ha dato inizio a questa stagione.
Nessun cattivo all’orizzonte, solo la natura che per qualche scherzo del destino si schianta ancora una volta contro di loro. C’è qualcosa nell’aria che ha spinto gli abitanti a fuggire dalle loro case, ed Emori ad accoltellare Murphy.
Almeno lui, sopravvivrà alla furia di The 100?

*BONUS*
Sarà che sono passate 6 stagioni, sarà che Jason ci ha sempre proposto scenette Bellarke senza mai portarci a niente… ma io sto iniziando ad apprezzare veramente tanto Bellamy ed Echo come coppia, e sto rivalutando molto lei come personaggio. E’ cresciuta moltissimo, in quei 7 anni, è diventata una roccia per Bellamy e una buona amica per il resto del gruppo.
image

Prima di salutarvi vi ricordo di passare dalla nostra pagina Bleacheers e dalle nostre affiliate  –The 100 – Bellarke Italia Page   –The 100 Italia –Serial Lovers – Telefilm Page –The 100 • Italia •