RECENSIONE Supergirl 4×17

RECENSIONI SERIE TV Supergirl
Share

In questo nuovo episodio di Supergirl, l’eroina incontra finalmente la sua copia.

Avrei voluto dire nemesi, ma nello scorso episodio abbia visto che la “finta” Kara non è assolutamente malvagia. Lei somiglia moltissimo alla nostra dolce e premurosa Supergirl, solo che si è affidata alla mani di Lex.
E questo non premette nulla di buono.
Lei, in un certo senso lo venera, motivo per cui è disposta a fare tutto ciò che lui gli chiede. Anche uccidere dei poveri umani innocenti.

Ma torniamo a parlare di questo episodio, che di per sè non ha avuto nulla di negativo… se non fosse che ho rischiato di addormentarmi circa 5 volte!
Si, Supergirl ha perso il suo ritmo e io, da fan, non me ne faccio niente dio 3 episodi buoni su 15 deludenti. Ma non possiamo tornare alle vecchie stagioni?

  • La scomparsa di Lex ed il tradimento di Evie.

    Lex è stato il protagonista indiscusso, è riuscito a creare il caos più totale rimanendo nell’ombra. D’altra parte Evie non si è preoccupata molto a coprire le sue traccie, ma questo è servito per far cadere Supergirl nella sua trappola. E’ un piccolo genio del male.
    Falsa e doppiogiochista ma pur sempre un genio!
    Per lei vale lo stesso discorso che ho fatto prima su ( ma è la figlia o la regina rossa?), è così accecata del sentimento e dalla stima che prova nei confronti di Lex che è pronta a giocare qualsiasi carta. Ha dimostrato un briciolo di buon cuore salvando sua cugina, ma sento che arriverà presto a toccare il punto di non ritorno.
    E chissà cosa accadrà quando scoprirà di essere solo una pedina per Lex!

In fondo, sappiamo benissimo che Lex non tiene a nessuno oltre che a se stesso. Infatti era pronto a far fuori la sua stessa madre, colei che fino all’ultimo è stata dalla sua parte.
Una piccola vittoria per Lena che ha assistito alla scena!

Insomma, Lex è un personaggio geniale, sta praticamente mandando avanti questi ultimi episodi tutto da solo.
Ha persino ridicolizzato il personaggio di Ben, che è visto come il “villian” di questa stagione ma che si è rivelato soltanto una delle tante pedine che Lex muove a suo piacimento.

Ma, vorrei ricordare ai produttori che un solo personaggio non può portare avanti tutta la baracca!

  • Il ritorno del magico trio.

    Una delle poche cose che ho veramente apprezzato in questo episodio è stata la collaborazione tra Lena, Alex e Supergirl.
    Mi mancava vederle all’azione, è stato come tornare ai vecchi tempi. E sono sollevata che Lena ed Alex ( ma anche il sergente Hayley) si fidino di Supergirl tanto quanto basta per sapere che non è lei l’artefice di quel massacro.

Io due paroline per James le spenderei pure, ma è così sfigato che non so se mi dispiace di più per il personaggio o per la trama che hanno dato all’attore.

Prima di salutarvi, vi ricordo di passare dalla nostra affiliata e Kara Zor-El & Mon-El e dalla nostra pagina facebook Bleacheers!