A Quiet Place 2: Cillian Murphy nel sequel con Emily Blunt diretto da John Krasinski

CINEMA IN EVIDENZA NEWS
Share

Cillian Murphy in A Quiet Place 2

Ad un anno dall’uscita in sala del primo capitolo, si torna a parlare del sequel di una delle pellicole più affascinanti della scorsa stagione cinematografica.

Cillian Murphy si aggiunge al cast di A Quiet Place 2, suscitando la curiosità che ancora non trova indizi per soddisfare i più entusiasti.

Il film scritto e diretto da John Krasinski, anche protagonista insieme a sua moglie Emily Blunt, è un horror a tinte d’autore che approfondisce il sentimento di amore e famiglia in uno scenario apocalittico in cui ad un piccolo suono, un tonfo, un fruscio, tutto ciò che abbiamo potrebbe esserci strappato via da una mostruosa creatura che vive nascosta ma che ci segue come un’ombra.

Se la pellicola del 2018 si concludeva davanti al sacrificio del padre che lascia dietro di sé anche l’arma per combatterli – non l’oggetto, ma la forza della famiglia che si compatta e si fa fronte -, questa seconda intende allargare il suo profilo in uno scenario rimasto silenzioso e avvolto nel mistero fino all’ultimo momento e fuori dalla sala.

L’annuncio di un sequel arrivò già nello stesso aprile dell’uscita in sala, a rendere subito chiaro che lo sguardo di Krasinski ha subito immaginato per questa storia un raggio più ampio. L’attore e regista, autore a pieno titolo di tutta la pellicola, infatti, ritornerà sia alla regia che alla sceneggiatura già in stesura.

Fissata un’ipotetica data per il 15 maggio 2020, poco se non nulla è stato reso noto di A Quiet Place 2.

Sembra, tuttavia, che Cillian Murphy interpreterà un superstite che si unisce alla famiglia di Emily Blunt andando, in qualche modo, a riempire il solco lasciato dal personaggio di Krasinski stesso.

Secondo i piani della Paramount le riprese dovrebbero iniziare questa estate. Andrew Form, Brad Fuller e Michael Bay saranno i produttori.

Nel frattempo, l’irlandese Cillian Murphy, noto per le sue collaborazioni con Christopher Nolan nella sua già vasta filmografia, riprenderà i panni di Tommy Shelby nella serie televisiva Peaky Blinders, la cui stagione 5 arriverà a breve in questo 2019.

Ideata da Steven Knight, la serie è già stata rinnovata anche per le stagioni 6 e 7 e un ipotetico film conclusivo. L’ultima volta che abbiamo visto l’attore in sala, invece, è stato nel 2017 con Dunkirk, sempre di Christopher Nolan, e The Party di Sally Potter.

Murphy è attualmente impegnato a teatro con l’adattamento dell’opera Il dolore è una cosa con le piume (Grief is the thing with feathers) di Max Porter. Lo spettacolo è andato in scena prima a Dublino lo scorso anno, adesso è in corso a Londra e infine si sposterà a New York nelle prossime settimane.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV, sul Canale Telegram e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.