Shadowhunters copertina

RECENSIONE Shadowhunters 3×13

RECENSIONI SERIE TV Shadowhunters
Share

Colpi di scena, intrighi, interessanti svolte, e un nuovo mistero… Shadowhunters ci sta proponendo quella che sarà una ultima stagione con i fiocchi!

Shadowhunters prosegue alla grande, con episodi sempre più intensi e pieni.
Questa puntata mi è piaciuta veramente, veramente tanto e non solo a livello emotivo. E’ stata una puntata piena d’azione che ha dato spazio anche ai personaggi secondari. Se c’è una cosa che ho sempre apprezzato di questa serie è proprio questo, non esistono personaggi stupidi, tutti in un modo o nell’altro hanno un loro posto in questa storia, e gli autori riescono sempre a trovare un modo per valorizzarli che non interferisca con il percorso degli altri personaggi.
Shadowhunters è una serie che rende tutti protagonisti!

  • Predator VS Vampiri!

    Sarò sincera, non mi immaginavo di rivedere Heidi, ma sono felice che sia tornata.
    Felice perchè, nonostante sia un personaggio veramente irritante, si è dimostrata molto furba ed con il suo visino dolce e l’aria da innocente è riuscita a scatenare una guerra. E ammettiamolo, è stato veramente figo!
    Tranne per tutte quelle povere vittime…
    Maia avrà un ruolo importante in tutta questa storia. La ragazza, nonostante non fosse d’accordo con il suo alpha, non ha ascoltato il consiglio di Luke di sfidarlo. Ma, adesso che Rufus è stato ucciso, Maia potrà prendere il comando del branco.
    L’abbiamo sempre vista come una ragazza forte e ribelle ma in questa puntata abbiamo visto il suo lato più fragile, l’abbiamo vista impaurita. – Soprattutto di perdere Jordan!

-Probabilmente ricordo male io ma… Maia e Simon non si erano già lasciati?
Questa parte, per quanto bella fosse, mi ha mandato un pò in confusione perchè non ricordavo fossero ancora una coppia, e nella scorsa puntata nessuno dei due ha fatto in modo di ricordarcelo.
Ad ogni modo, ho veramente apprezzato la loro sincerità. Sono stati maturi e rispettosi nel lasciarsi perchè è chiaro che, anche se il loro amore è finito, tengono molto l’una all’altro.

  • Alec e Izzy.

    Una delle cose che più mi ha emozionato in questa puntata è stato il rapporto tra Alec ed Izzy.
    Alec mi ha fatto molta tenerezza quando cercava di aiutare la sorella senza fargli capire che la stava aiutando. In parte sono d’accordo con lui, Izzy avrebbe dovuto dirgli cosa era successo, considerato quello che ha passato ha bisogno di tutto il sostegno e l’aiuto possibile, e chi meglio della proprio famiglia?
    In questa 2°parte di stagione, Izzy sta mostrando tutta la sua forza, che non è solo fisica.
    Mi vien da dire che, per adesso, si sta rivelando uno dei migliori personaggi di questa serie!

  • Luke e Maryse

    Li ho shippati dal primo istante e ora eccoli qui. Ve l’ho detto, Shadowhunters non fa altro che regalarci gioie ultimamente!
    Non c’è molto da dire, se non quello che è ovvio, sono fatti per stare insieme. Ne hanno passate tante, hanno perso molto, ma entrambi hanno trasformato il loro dolore in forza pur di proteggere le persone che amano.
    Incrociamo le dite e auguriamoci il meglio per questa nuova coppia!
    -Non vedo l’ora di vedere l’espressione dei ragazzi quando lo scopriranno…


*BONUS*

Io merito un Jace, anzi, tutti meritano un Jace pronto ad amarci ” fino alla morte, e anche dopo se c’è vita.
Clary e Jace non sono stati molto presenti in questa puntata ma quelle poche scene che hanno avuto le hanno dominate. Sono meravigliosi insieme.

Izzy è sempre più determinata a scoprire cosa succede ai Nascosti una volta catturati dal Clave. Ma cosa succederà una volta che scoprirà la verità?

Vi aspetto per commentare il prossimo episodio (che già dal trailer regala tante gioie!). Ma, prima di salutarvi vi ricordo di passare sulla nostra pagina Facebook e dalle nostre affiliate: Cacciatori: strafighi in nero dal 1234ShadowhuntersItalia ~www.shadowhunters.it | IDRIS University