Captain Marvel e il Marvel Cinematic Universe: similitudini e differenze

CINEMA IN EVIDENZA
Share

Ormai siamo quasi agli sgoccioli. Tra pochi giorni arriverà nelle sale il nuovo film targato Marvel: Captain Marvel. Ambientato negli anni ’90, il film ci presenta Carol Danvers, alias la Captain Marvel del titolo, alle prese con una minaccia di portata cosmica. Molti di voi si chiederanno come il suo personaggio possa inserirsi all’interno del Marvel Cinematic Universe(MCU) e quanto la sua storia possa influenzare o essere influenzata da quella degli altri eroi che tutti conosciamo. Se volete avere una risposta vi basterà continuare a leggere per scoprirla.

Innanzitutto cerchiamo di capire meglio da dove salta fuori questa nuova eroina.

Carol Danvers è un’essere umana che, dopo aver lavorato per l’Air Force americana, si ritrova a combattere nella Starforce, un gruppo d’élite dei Kree. Questi le hanno donato il proprio DNA trasformandola in una super guerriera. Senza ricordi della sua vita terrestre, arriva sul nostro pianeta, dove inizia una ricerca per conoscere la sua vera identità. Nel mentre, scoppia una guerra tra i Kree e gli Skrull che vedrà proprio la Terra come campo di battaglia.

Non è la prima volta che nel mondo Marvel ci confrontiamo con un soldato che in seguito ad una mutazione del proprio DNA si è trasformato in un super guerriero. Captain Marvel sembra infatti avere un profondo legame con un altro Captain molto più famoso di lei nell’universo Marvel: Captain America. Un altro fattore che lega i due è rappresentato da Nick Fury, ex direttore dello S.H.I.E.L.D. che si è ritrovato ad invocare personalmente, seppur in circostanze diverse, l’aiuto di questi due eroi.

Sebbene però i due sembrino condividere un’origine simile, di certo non lo è il prosieguo della loro storia. Dopo la loro “trasformazione” e apparizione come supereroi, Steve Rogers ha ricevuto la fama e le attenzioni che si meritava nei panni di Captain America, mentre Carol Danvers è rimasta nell’ombra a tal punto da non venire neanche menzionata in tutti i film girati fin’ora. Solo Nick Fury sembra essere a conoscenza della sua esistenza, taciuta persino agli Avengers. Di sicuro il film ci aiuterà a capire cosa l’ha condotta a mantenere questo “basso profilo” per tutti questi anni.

Un altro collegamento con Captain America, ma anche con Tony Stark, alias Iron Man, ci viene dato dai fumetti Marvel. I primi due, come abbiamo potuto vedere nei film girati fin’ora, hanno avuto un ruolo da leader, ruolo che adesso presumibilmente passerà a Carol Danvers. Nei fumetti è infatti proprio lei che prende il ruolo di capo degli Avengers, scavalcando quindi i due precedenti. E’ da considerare inoltre che per quello che sappiamo potrebbe essere proprio lei a salvare Tony Stark dal suo naufragio nello spazio.

Un ultima curiosità interessante che lega i due sono i colori delle loro uniformi che richiamo entrambe i colori della bandiera americana.

Image result for captain marvel  Image result for captain america

Captain Marvel non è però la prima eroina del MCU. Prima di lei infatti è opportuno citare, oltre alla ovvia Black Widow, anche Peggy Carter, anche conosciuta come Agent Carter, unica fondatrice donna dello S.H.I.E.L.D. Quest’ultima ha dovuto affrontare numerosi problemi a causa del suo essere donna e possiamo presumere che se qualcuno come Carol Danvers è riuscito a farsi strada nell’esercito e poi nelle fila dello S.H.I.E.L.D. è anche merito di Peggy che ha portato alla rivalutazione della figura femminile.

Un altro eroe con cui la Danvers possiede qualche somiglianza è Thor. Il dio del tuono è infatti l’unico che come lei conosce in maniera profonda lo spazio e i segreti che nasconde. Entrambi inoltre sembrano gli unici abbastanza forti da poter fermare Thanos e riportare il mondo alla normalità.

Nel finale di Avengers: Infinity War assistiamo a Nick Fury che prima di trasformarsi in polvere manda un segnale a Captain Marvel richiamando il suo intervento sulla Terra. Il film a lei dedicato ci servirà per conoscere meglio il suo personaggio in attesa della sua ricomparsa nel successivo Avengers: Endgame dove lei rappresenterà l’unica arma segreta rimasta allo S.H.I.E.L.D. per vincere la guerra.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV, sul Canale Telegram e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.