RECENSIONE Chicago P.D 6×14

Chicago P.D. RECENSIONI SERIE TV
Share

Che episodio girl power ci ha offerto Chicago P.D? Adoro.

Confermo ufficialmente quanto detto fino ad ora, ossia che Chicago P.D vince a mani basse rispetto alle sue compagne d’avventura.

Mi sta piacendo proprio tanto, e lo capisco dal fatto che ogni mercoledì aspetto questo, poi le altre, poco da fare.

Mi fa strano, perché sostanzialmente non stanno succedendo cose con cui mi trovo d’accordo, ma in ogni caso mi appassiona.

Chicago P.D è una serie che non ha sicuramente prevalenza femminile, ma quelle poche ragazze che ci sono hanno ruoli e caratterizzazioni chiave.

Mentre dalle altre parti fanno il Polar Plunge Trudy voce del popolo

Credo che Marina e Tracy si meritassero un episodio tutto per loro, ecco.

Diciamo che il caso trattato non è stato entusiasmante né troppo fantasioso, ma credo che questa sia la chiave.

Se ci fosse stato un caso troppo imponente sicuramente avrebbe oscurato le due.

Trovo che Kim ed Hailey siano interpretate da due buone attrici, capaci di mandare avanti una cosa non da poco.

Per quattro anni c’è stata Sophia Bush, e per la maggior parte del fandom c’era davvero solo lei.

Vuoi perché fosse un’attrice più conosciuta e popolare, vuoi per il suo personaggio, ma Marina era parecchio in ombra.

Credo che con l’arrivo di Tracy e la dipartita di Soph si sia creato un equilibrio perfetto, dando finalmente ad ogni personaggio il suo credito.

Invece che una “primadonna” ora abbiamo due grandi donne, il che non mi dispiace affatto.

Non mi è dispiaciuto nemmeno come hanno trattato la parentesi Burzek, ad essere sincera.

Partiamo dal presupposto che per me sono stati sempre una coppia molto neutrale, della serie se stanno insieme bene sennò pace, ma mi è piaciuto l’approccio.

I motivi sono molteplici, ma primo tra tutti l’assenza di drama estremo.

Credo che non si addica a due agenti dell’intelligence responsabili e maturi, tutto qua. (Sì, Will Halstead, ce l’ho anche con te.)

Apprezzo anche l’aver visto il dolore di Kim, forse perché niente è cancellabile in un baleno, specie un fidanzamento.

Ho visto però un dolore maturo e consapevole, un dolore che sì c’è ma non oscura il resto.

Chicago P.D
Bella pure coperta di sangue

D’altro canto ho visto una Hailey a cuore aperto, come raramente si è vista.

Tuttavia, per gusto puramente personale, non mi troverò mai completamente in linea con questa ship.

Credo ci sia troppa ambiguità in Chicago P.D al momento, tutto qua.

Perché Adam sta con Hailey, si occupa di lei e tutto, ma per prima cosa corre da Kim, e quindi?

Sarò sincera, non credo che gli autori abbiano le palle di massacrare davvero i Burzek.

Perché hanno già perso i Linstead, non possono permettersi un’altra cosa simile.

E da un lato mi spiace, perché forse apprezzerei di più Adam ed Hailey se vedessi convinzione nelle scelte di trama.

Ma la convinzione non c’è.

Non c’è, sennò Jay Halstead non avrebbe gli occhi a cuoricino verso la sua partner.

Perché se mi innestano il dubbio che effettivamente possa succedere qualcosa, allora manco loro son convinti.

Pensate solo alle prime stagioni di Chicago P.D, nonostante le mille peripezie, avreste mai visto i Burzek separati?

No, ve lo dico io, perché non era mai stata una separazione così convincente.

Secondo me è tempo che gli autori decidano cosa fare da grandi, tutto qui.

Ma il merito va sempre e solo ad una persona: Hank Voight.

Questo personaggio cresce ogni giorno di più e soprattutto il discorso finale me lo dimostra a pieno.

Perché oltre a dare alla trama un senso di familiarità credo dia anche un messaggio pratico sul lavoro che la vera polizia svolge ogni giorno.

Perché vanno bene le operazioni sotto copertura, i grandi arresti, ma l’importante è sempre portare la pelle a casa.

Giorno dopo giorno.

Alla prossima!

Ps: Ma Charles Michael Davis s’è perso e da New Orleans mi è finito tutto ingessato a Chicago? Shock.

Chicago PD Italia  | Patrick John Flueger Italia Marina Squerciati Italia | One Chicago Daily | Schiavo di telefilm Chicago Fire & PD fanclub italia

E se volete commentare gli episodi passate anche dal gruppo Chicago Fire, P.D & MED Italia