Daredevil: arriva la notizia della cancellazione da Netflix

Daredevil Netflix NEWS SERIE TV
Share

Daredevil è stato cancellato da Netflix

Il primo dei supereroi sbarcato sulla piattaforma streaming non avrà una quarta stagione

Daredevil, il primo supereroe Marvel a sbarcare su Netflix, non vedrà una quarta stagione. Non è il primo a dover fare i conti con questo destino: Iron Fist e Luke Cage l’hanno preceduto. Gli unici ancora in salvo sono Jessica Jones e The Punisher, mentre i rapporti tra Netflix e Marvel sembrano rompersi sempre più.

Charlie Cox as Daredevil

Questa notizia è ancora più pesante se si pensa che Erik Oleson, lo showrunner, aveva proposto ai dirigenti della piattaforma streaming il progetto per la quarta stagione.

“Marvel’s Daredevil non tornerà per la quarta stagione su Netflix”, è stato dichiarato giovedì. “Siamo estremamente orgogliosi della terza e ultima stagione dello show e anche se è doloroso per i fan, riteniamo opportuno chiudere questo capitolo con un alto livello. La nostra gratitudine va ai nostri partner, alla Marvel, allo showrunner Erik Oleson, agli scrittori dello show. Ma anche alla troupe stellare e al cast incredibile, come Charlie Cox nei panni di Daredevil. E siamo grati ai fan che hanno supportato lo spettacolo nel corso degli anni. Mentre la serie su Netflix è finita, le tre stagioni esistenti rimarranno in servizio per gli anni a venire. Il personaggio di Daredevil vivrà nei progetti futuri per la Marvel. “

Questa decisione sembra essere stata presa dalla Marvel stessa, ora proprietà della Disney. Il nuovo servizio streaming Disney+ già vanta serie di alto profilo dei nostri supereroi preferiti, tra cui una centrata su Loki, il dio degli scherzi, con Tom Hiddleston. Il colosso aveva già dichiarato di voler estrarre da Netflix tutti i film targati Marvel. Perché? Per averli in esclusiva sul loro nuovo servizio streaming, concorrente di Netflix. Per ora, Black Panther, Doctor Strange e Guardians of the Galaxy sono attualmente in streaming su Netflix, ma non per tanto.

E le altre serie tv? Netflix sarà ancora competitivo?

Le uniche due serie ancora di proprietà Netflix, Jessica Jones e The Punisher (lo spinoff di Daredevil), andranno avanti fino alla fine del loro corso. Almeno secondo i patti stipulati con la Marvel (che prevedeva ben cinque serie tv).

Questa decisione arriva quando Netflix sta cercando altre proprietà per essere più competitivo. Vuole trasformare piccoli franchise in produzioni di alto livello. Gli ultimi accordi firmati prevedono una serie tv de Le cronache di Narnia, dei patti con il creatore di fumetti Mark Millar per più programmi TV e film (e fumetti). Proprio questa settimana, Netflix ha firmato un accordo per i diritti d’autore delle proprietà di Roald Dahl con un obiettivo più grande: creare più serie TV animate basate sulle sue opere tra cui Charlie e la fabbrica di cioccolato.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV  e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.