the walking dead

RECENSIONE The Walking Dead 9×07

RECENSIONI SERIE TV The Walking Dead
Share

Dopo aver conosciuto il nuovo mondo di The Walking Dead nello scorso episodio, questa settimana ci addentriamo ancora di più nelle dinamiche tra i gruppi e i singoli personaggi e devo dire che l’episodio non mi è affatto dispiaciuto. Credo che il ritmo sia leggermente calato rispetto all’inzio della stagione, ma tutto sommato la domenica continuo ad avere voglia di vedere lo show e quindi questo è già di per sé un lato positivo.

La scorsa settimana The Walking Dead si era concluso con un colpo di scena inaspettato per molti, ovvero che gli zombie parlano. Sappiamo che in realtà non si tratta di zombie, ma dei temibili Sussurratori che questa settimana ci accolgono proprio all’inzio dell’episodio con una sequenza di “zombie” parlanti che definire angosciante è un eufemismo. Per fortuna non li rivedremo fino alla prossima settimana, perché l’episodio si concentra invece sui rapporti tra le varie comunità.

Veniamo infatti a sapere che Maggie ha lasciato Hilltop, ora guidata da un riluttante Jesus, per raggiungere Georgie da qualche parte. Scopriamo anche che a quanto pare è successo qualcosa per cui le due comunità sono restie ad avere rapporti e quasi certamente questo ha a che vedere con Maggie e Michonne e forse col fatto che se Rick è morto (?) è stato anche in parte colpa della volontà di Maggie di uccidere Negan.

Mentre Michonne si reca verso Hilltop per potare lì il gruppo di Magna, anche Carol e Daryl si stanno recando nello stesso luogo perché Henry possa diventare fabbro ed è stato davvero bello veder interagire nuovamente i due.

Risultati immagini per the walking dead stradivarius

PROMOSSI

Daryl e Carol: vederli nuovamente insieme in questo modo così intimo mi ha scaldato il cuore, nonostante io non shippi più di tanto Caryl in senso romantico. Dopo la scorsa stagione in cui Daryl ha passato il tempo a fare lo zerbino e Carol la macchietta, sono davvero felice che ci stiano per lo meno regalando nuove scene di profonda amicizia e affetto tra i due. Il modo in cui Carol è a suo agio all’accampamento di Daryl segnala che non lo ha mai abbandonato, è sempre andata a trovarlo. E il modo in cui gli scosta i capelli dalla fronte indica un profondo affetto che quasi mi porta a shipparli. Gli sguardi che si scambiano ci fanno capire quanto siano sempre stati l’una il completamento dell’altro, senza bisogno di parole superflue.

Un’altra cosa che ho amato è stato il suo commento su Rick: “so che pensi che lo stia ancora cercando”. Daryl non si è mai arreso al fatto di non aver trovato il corpo del suo amico. Resta nei boschi non per il senso di colpa, ma perché sa che ancora non ha dato tutto ciò che può dare per trovarlo.

Daryl, il personaggio più scostante e silenzioso di tutti, è colui che invece ci ha sempre regalato i rapporti più sinceri ed emozionanti. Anche con il suo nuovo compagno di avventure: un cane di nome Cane. Così tipico di Daryl!

Risultati immagini per the walking dead stradivarius

Jesus e Aaron: li shippo dal momento in cui Jesus ha fatto coming out e scoprire che si incontrano di nascosto per allenarsi insieme mi ha fatto scoppiare il cuore di gioia! Ho sempre pensato che entrambi abbiano un potenziale inespresso quindi spero davvero che ora che Rick non c’è più ci sia più spazio per loro due. Se poi dovessero pure innamorarsi io sarei la persona più felice della terra!

Stradivari: Michonne distrugge accidentalmente il violino di Luke, uno dei componenti del gruppo di Magna. L’uomo spiega allora il motivo per cui era così legato al violino: l’arte unisce, crea comunità e identità. Ora che è il momento della ricostruzione è anche il momento di ricordarsi del potere salvifico dell’arte. Da appassionata di arte e laureata in materie umanistiche ho amato molto questo messaggio. Spesso l’arte, in tutte le sue forme, è sottovalutata, ma è ciò che ci rende umani.

BOCCIATI

Maggie: sapevamo dell’uscita dalla serie di Lauren Cohan aka Maggie, ma davvero non mi è piaciuto che abbiano concluso la sua storyline in questo modo. Facendocelo sapere tramite le parole di Tara e Jesus e non facendoci vedere la sua scelta. Magari questo implica però che tornerà. 

Risultati immagini per the walking dead stradivarius aaron e jesus

Questo episodio mi è piaciuto molto nei dettagli, pur non essendo nulla di eccezionale. Inoltre, i tempi dell’inizio sono molto lontani nei fatti, ma vicini nelle atmosfere. La scomparsa di Rick ha cambiato inevitabilmente tutto quanto e anche la percezione che si ha avvicinandosi allo show, ma allo stesso tempo le atmosfere e il modo in cui sono dipinte le relazioni ricordano gli inizi (anche se c’è ancora molto lavoro da fare).

Come sempre grazie per essere ancora qui con noi e un grazie enorme alle fantastiche pagine affiliate: Caryl ItaliaJeffrey Dean Morgan ItaliaAndrew Lincoln Italy. Passate a trovarle e veniteci a trovare anche sulla nostra pagina Facebook!