RECENSIONE Chicago Fire 7×07

Chicago Fire RECENSIONI SERIE TV
Share

Io ai funerali di Chicago Fire piango sempre, poco da fare.

Che bell’episodio, davvero.

Cioè, forse sarebbe corretto dire che bel finale perché in sostanza c’era veramente poco in tutto l’episodio.

È stato un episodio nel complesso molto fiacco, ma credo che il finale abbia ripagato tutto il resto.

C’è poco da fare, in questi episodi gli autori di Chicago Fire sono maledettamente bravi, non hanno bisogno di tanti sfarzi o altro.

Credo che il funerale di Benny sia stato coinvolgente ed emozionante al punto giusto, senza voler strafare.

Questi sono gli episodi essenza di Chicago Fire, in tutto il loro splendore.

Chicago Fire

Forse ho trovato forzato il personaggio di Kelly in alcune mosse, ma credo anche che sia stato rappresentato nel suo vero essere testardo e cocciuto.

Kelly Severide ci piace così, senza troppi convenevoli e troppe buone maniere.

Il nostro Kelly è quello che prende a testate il muro pur di arrivare al suo obiettivo, pur di raggiungere quello che deve fare.

Kelly era così uguale a Benny che forse nemmeno lui se ne è mai reso conto.

Ho sempre trovato lui ed il padre quasi complementari, come due facce della stessa medaglia.

È un personaggio forse un po’ opposto alla purezza di Matt Casey, ma è comunque un grandissimo personaggio e punto di riferimento.

I nostri due tenenti sono un po’ come il bianco ed il nero, ma credo sia proprio per questo che ci piacciono così tanto.

Ho apprezzato anche il ritorno della sorellina di Severide, perché si è tornati a far riferimento alla coerenza che mi piace tanto.

Insomma, finalmente un episodio coerente con quanto successo negli ultimi sette anni.

Ho apprezzato anche l’impegno di Stella che oggi più che mai si dimostra la persona più adatta ad una testa come quella di Kelly.

Credo che Stella sia la risposta caratteriale al perché Severide non sia funzionato con le altre donne che gli sono state propinate.

Non pensavo che questo personaggio potesse piacermi così tanto, ma soprattutto non avrei mai pensato che sarebbe rimasta tra noi così a lungo come invece sta facendo.

Diciamo che l’avrei vista più come il Borelli di turno, senza se e senza ma.

Spero che continui a sorprendermi in positivo, sia Stella Kidd che Miranda Rae Mayo.

Non lei avrei dato un centesimo, son sincera. Conoscevo l’attrice da PLL ed era stata assolutamente oscurata, diciamo che nella sua dimensione non è così male tutto sommato.

Cosa non capisco tuttavia è la nuova intesa tra Sylvie ed il mezzo prete.

Cioè, escludendo il fatto che io shippo qualsiasi persona con Teddy Sears, sì quest’uomo ha questo potere con me, non capisco come abbiano fatto a passare da Antonio a questo.

Mi state dicendo che i Brettonio sono stati rimossi ufficialmente? Una spiegazione logica? Perché mi pare che Mouch e Trudy funzionino abbastanza bene pur essendo in due show diversi, quindi poche palle.

Non capisco questo degli autori, costruire trame interessantissime e poi abbandonarle lì come se niente fosse, preferendone altre più nuove e meno costruttive.

Sarò sincera, ci sono rimasta un po’ male sotto questo aspetto.

Vorrei qualcosa di un pochettino più concreto e stabile, dato che le coppie stabili non ci fanno così tanto schifo.

Alla prossima!

Un saluto alle nostre affiliate ChicagoFire Italia |Taylor Kinney Fans Italia|CaseyEDawson:ChicagoFire Italia | Casey&Severide – ChicagoFire |  One Chicago Daily | Chicago Fire & PD fanclub italia

E se volete commentare gli episodi passate anche dal gruppo Chicago Fire, P.D & MED Italia