Riverdale

RECENSIONE Riverdale 3×01

RECENSIONI Riverdale SERIE TV
Share

Il Re Gargoyle, riti satanici, bambini che volano…siamo sicuri che questa fosse un puntata di Riverdale?

Dopo mesi d’attesi Riverdale torna con la premiere della 3°stagione, che si rivelava più trash che mai.
La scorsa stagione è terminata con la rivelazione che tutti quanti aspettavamo (e sospettavamo): Hal, il padre di Betty, è il boia. Una rivelazione che ha particolarmente turbato la famiglia Cooper, ma se da una parte Betty decide di sopprimere le sue emozioni e dedicarsi totalmente al caso di Archie, Alice e Polly si uniscono ad una sottospecie di setta chiamata “Farm”.

Sempre nella scorsa abbiamo, abbiamo visto Archie sottomettersi diverse volte a Hiram prima di rinsavire magicamente e rendersi conto che il suo caro suocero non è affatto una bella persona. Anche Veronica sembra essersene resa conto e decide di prendere le distanze dal padre specie considerando che per colpa sua il suo ragazzo è accusato di un omicidio.
In tutto ciò la povera Hermione teme così tanto il marito da non prendere posizione.

Parlando dei Varchie, in questa puntata mi è piaciuto molto il loro rapporto.Li ho trovati veramente molti carini, specie durante il siparietto fatto al lago.
Ho sempre avuto un debole per Veronica, anche se spesso ho fatto fatica a mandar giù i suoi comportamenti, ma in questa stagione ha iniziato con il piede giusto. E spero prosegua così…

  • Lo strano caso di Archie Andrews.

    Solitamente, nel corso delle stagioni un personaggio cresce, matura, diventa più saggio…beh non è il caso di Archie!
    Proprio quando pensi che non possa fare niente di più stupido ecco che lui si dichiara colpevole di un omicidio che non ha commesso. Ma seriamente? Come gli viene in mente? Come può anche solo pensare che la sua sia stata la scelta giusta?
    Con una parola ha mandato all’aria tutto il lavoro che hanno fatto sua madre, Betty e tutte le persone che volevano aiutarlo. Loro sacrificano un estate per dedicarsi al caso e lui decide di ricompensarli scontando 2 anni di carcere minorile.
    Ne ha fatte di stupidaggini, ma questa qui è difficile da battere!

Per fortuna ci pensa papà Andrews ha regalarci soddisfazioni, tirando un pugno in faccia a Hiram.
Citando Betty, è stato un momento “Incredibilmente catartico”.
-Tranquillo Arch, la “banda dei papà” è pronta a salvarti!

  • “You’ve failed this…Southside!”

    Sicuramente durante il loro viaggio in moto, Tony e Cheryl sono andate a far visita ad Oliver Queen. Se così fosse, l’allieva ha superato il maestro.
    I Serpents – o meglio, ciò che resta di loro- si imbattono nuovamente nei Ghoulies, ma questa volta lo fanno per Hot Dog, la mascotte della gang capitanata da Jugh.
    Ammettiamolo, per quanto carino sia stato il botta e risposta tra i Bughead, la presenza di Betty è stata praticamente inutile.
    Per quanto mi riguarda potevano andare solo Tony e Cheryl e avrebbero fatto un lavoro migliore.

Sono felice che Fangs sia rimasto nei paraggi, è adorabile, Ma Sweet Pea e Josie… Seriamente?

Ritornando al discorso di Betty che improvvisamente vede i suoi nipotini volare. Sicuramente è stato un momento interessante, che ha donato al premiere quel tocco di trash in più, ma non voglio darci molta importanza. Secondo me, la nostra adorata biondina ha solo avuto una visione provocata dall’astinenza degli psicofarmaci.
Mi rifiuto di credere che vogliamo veramente intraprendere questa strada…

Per questa settimana vi saluto, ancora confusa per la storia del “Gargoyle” che spero approfondiscano meglio nelle prossime puntate.

Vi consiglio di passare dalle nostre affiliate Riverdale – Italia  e Lili Reinhart Italia, e di seguirci sulla nostra pagina Facebook e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci.
Un grazie a Traduttori Anonimi che traducono questa fantastica serie per noi!