Chris Evans lascia il ruolo di Captain America e si unisce alla serie di Apple ‘Defending Jacob’

CINEMA NEWS
Share

Per Chris Evans, alias Captain America, è giunto il momento di ‘appendere lo scudo al chiodo’

Prepariamoci quindi a dire addio al primo, e più anziano, dei vendicatori

Ormai è cosa certa: per Captain America e Chris Evans è arrivato il momento di andare in pensione! A comunicare la triste notizia ai fan è stato proprio l’interprete del Capitano Rogers, con un post sul suo account twitter:

” Oggi per Captain America sono ufficialmente terminate le riprese in Avengers 4; questo è un giorno davvero importante. Aver avuto la possibilità di interpretare questo ruolo per 8 anni è stato un onore per me. Un grazie di cuore alla produzione e ai fan per tutti i meravigliosi ricordi che porterò sempre con me. ” 

L’attore 37-enne ha interpretato il ruolo del supereroe per la prima volta nel 2011 in Captain America – Il primo Vendicatore. Successivamente ha preso parte ad Avengers (2012), Captain America: The Winter Soldier (2014), Avengers: Age of Ultron (2015), Captain America: Civil War (2016) e Avengers: Infinity War (2018). Inoltre, ha fatto delle brevi apparizioni in altre pellicole Marvel.

Evans è entrato a far parte del cast della Marvel nel 2010, sebbene inizialmente non fosse sicuro se i fan lo avrebbero accettato o meno, per via della sua apparizione nei film de I Fantastici Quattro nel ruolo di Johnny Storm, alias la Torcia Umana. Lo stesso attore non era del tutto convinto di voler accettare il nuovo ruolo ma, alla fine, ha sbaragliato la concorrenza. Oltre a lui, infatti, molti altri attori erano in lizza per il ruolo: John Krasinski, Garrett Hedlund, Michael Cassidy, Patrick Flueger, Scott Porter, Wilson BethelMike Vogel e Chace Crawford.

Secondo alcune voci però, nonostante il ritiro dell’attore, nel MCU potrebbe arrivare un nuovo Captain America. Nei fumetti, il personaggio di Steve viene rimpiazzato da Bucky Barnes, aka Winter Soldier (Sebastian Stan) e Sam Wilson, aka the Falcon (Anthony Mackie). Le speranze di rivedere Captain America potrebbero ancora esserci, ma con un nuovo volto.

L’attore farà la sua ultima apparizione nel ruolo di Captain America in Avengers 4. Nonostante in Infinity War le sue apparizioni siano state ridotte al minimo, gli sceneggiatori assicurano che in questo nuovo film ci saranno molte più scene che lo vedranno protagonista.

Ora che la sua uscita dall’MCU è ufficiale, è tempo di nuovi progetti. L’attore è stato scritturato da Apple per la sua nuova serie crime Defending Jacob, di cui sarà anche produttore esecutivo. Basata sull’omonimo romanzo di William Landay, la serie sarà composta da 8 episodi e ruoterà intorno a Andy Barber, un assistente procuratore distrettuale che durante le indagini per risolvere l’omicidio di un 14-enne, scoprirà che il figlio adolescente è un sospettato.

E non è tutto! Sono da poco state rivelate delle news sul possibile titolo del nuovo film Avengers (che vi ricordiamo arriverà nelle sale ad aprile del prossimo anno). Per ora si tratta solo di rumorschris, ma sembrerebbe che il titolo completo della pellicola sarà Avengers- Annihilation. Attendiamo quindi una conferma ufficiale, che di sicuro non tarderà ad arrivare.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV  e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.

fonte