Le 13 serie più attese del mese di Settembre

ORIGINALI SERIE TV
Share

L’estate è terminata e questo significa una cosa sola: il ritorno delle serie tv

Fra nuove uscite e ritorni, scopriamo quali sono gli show più attesi per il mese di settembre

In un’era in cui il numero delle serie televisive disponibili è tale da avvicinare quello delle opere per il grande schermo, districarsi diventa quasi impossibile. Fra revival, reboot e spinoff ce n’è davvero per tutti i gusti. Ma come fare a scegliere cosa seguire? Niente paura: qui troverete un valido aiuto. Di seguito una lista, con tanto di trailer e sinossi, delle 13 serie (fra nuove uscite e ritorni) più attese di settembre.

Mayans MC (FX, 4 settembre)

Se avete avuto l’impressione che il prequel di Sons Of Anarchy sia stato in lavorazione un bel po’, non vi siete sbagliati. La serie di Kurt Sutter è stata confermata solo a Gennaio, nonostante il pilot fosse stato ordinato a Dicembre 2016. Questo ritardo è senz’altro imputabile ai cambiamenti voluti dalla produzione: un recasting e un conseguente reshoot con un nuovo regista. Mayans MC è ambientata due anni dopo gli eventi di SOA, e segue le vicende di EZ Reyes (JD Pardo), appena uscito di prigione e socio del Mayan MC sul confine fra California e Messico. Ora EZ deve ricavarsi un posto nella città dove in passato aveva coltivato il sogno americano. Nel cast figurano: Edward James Olmos, Sarah Bolger, Clayton Cardenas, Richard Cabral, Michael Irby, Raoul Trujillo, Antonio Jaramillo e Carla Baratta.

Shameless e Kidding (Showtime, 9 settembre)

Shameless ritorna con la prima parte della nona stagione. In seguito alla notizia dell’uscita dal cast di Emmy Rossum dopo la 9° stagione, la serie più longeva di Showtime si prepara a festeggiare lo storico traguardo del 100° episodio.

Nel frattempo, il network ha deciso di servirsi della serie come trampolino di lancio per la nuova dark comedy di Jim Carrey Kidding.

You (Lifetime, 9 settembre)

Creata dalla penna dell’infaticabile Greg Berlanti, la nuova serie di Lifetime, tratta dall’omonimo romanzo di Caroline Kepnes, segue le vicende di un brillante ventenne che utilizza le moderne tecnologie per conquistare la donna dei suoi sogni (Elizabeth Lail). La serie ha recentemente ottenuto il rinnovo anticipato per una seconda stagione.

American Horror Story: Apocalypse (FX, 12 settembre)

L’ottava stagione della serie antologica di Ryan Murphy e Brad Falchuk porterà il tanto atteso crossover fra Murder House e CovenJessica Lange, Connie Britton e Taissa Farmiga si uniscono a Sarah Paulson e Evan Peters. Dopo una serie di teaser criptici che hanno contribuito a stuzzicare i fan, è stato finalmente rilasciato il trailer ufficiale.

The First (Hulu, 14 settembre)

Sean Penn fa il suo debutto ufficiale nel mondo della serialità nel nuovo dramma di Hulu con l’ex showrunner di House of Cards Beau Willimon. Il due volte vincitore agli Oscar, reciterà nella nuova serie futuristica che seguirà le vicende di un gruppo di astronauti che tenteranno di portare a termine l’impresa di essere i primi uomini a vivere su Marte. Nel cast troviamo anche Natasha McElhone.

Maniac (Netflix, 21 settembre)

Basata sull’omonima serie norvegese, questa dark comedy riunisce Emma Stone e Jonah Hill. Il duo interpreterà due sconosciuti che si ritroveranno coinvolti in un esperimento farmaceutico fallimentare. Nel cast troviamo anche Justin Theroux, Julia Garner e Sally Field, mentre al timone ci sarà Cary Fukunaga, vincitore dell’Emmy con True Detective.

911 (Fox, 23 settembre)

La seconda stagione del dramma procedurale, vede l’entrata nel cast di Jennifer Love Hewitt nel tentativo di colmare il vuoto lasciato da Connie Britton. L’attrice interpreterà Maddie, sorella del vigile del fuoco Evan “Buck” Buckley (Oliver Stark), che inizia un nuovo capitolo della sua vita come operatrice del 911.

The Big Bang Theory (CBS, 24 settembre)

La serie nerd di Chuck Lorre ritorna con la 12° stagione e si prepara a chiudere i battenti dopo la decisione di Jim Parsons di abbandonare il ruolo di Sheldon. La nuova stagione si aprirà con Sheldon e Amy (Mayim Bialik) in luna di miele New York.

Manifest (NBC, 24 settembre)

Il nuovo dramma ruota intorno ai passeggeri del volo 828 che, dopo aver sperimentato una serie di turbolenze ed essere riusciti ad atterrare in sicurezza, scopriranno di essere nel futuro. Il loro volo, partito nell’aprile del 2013 è in realtà atterrato il 4 novembre 2018, ovvero 5 anni e mezzo dopo. Robert Zemeckis è il produttore esecutivo, mentre nel cast figurano fra gli altri Josh Dallas (Once Upon a Time) e Melissa Roxburgh.

This Is Us (NBC, 25 settembre)

La terza stagione del dramma di Dan Fogelman continuerà a giocare col tempo e sarà teatro di nuovi flashbacks e flashforwards. Di sicuro rivedremo la figlia adottiva di Randall e la nuova ragazza di Kevin, dal momento che Lyric Ross (Deja) e Melanie Liburd (Zoe) sono state entrambe promosse a regular. (La rete non ha ancora rilasciato alcun trailer ufficiale).

Grey’s Anatomy (ABC, 27 settembre)

La serie medica di Shondaland inizia la sua 15° stagione con Ellen Pompeo in trattative per estendere il contratto ad una potenziale 16° stagione. La nuova stagione è stata ribattezzata la ‘stagione dell’amore’ e vede il ritorno di Kim Raver nei panni della Dottoressa Teddy Altman. Oltre a lei è previsto anche il ritorno di Jeff Perry, il padre di Meredith, insieme all’arrivo di Chris Carmack, che interpreterà il nuovo chirurgo ortopedico. (La rete non ha ancora rilasciato alcun trailer ufficiale).

Murphy Brown (CBS, 27 Settembre)

La showrunner Diane English e le star Candice Bergen, Faith Ford, Joe Regalbuto e Grant Shaud tornano insieme nel revival di 13 episodi che si concentrerà sul figlio di Murphy. I primi episodi si concentreranno sul movimento #MeToo, sulle frustrazioni della stampa durante le conferenze alla Casa Bianca e sulle lotte del DACA. (La rete non ha ancora rilasciato alcun trailer ufficiale).

Quale fra queste serie attendete con più ansia?

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV  e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.

fonte