Star Wars: Episodio IX, Matt Smith nel cast con un ruolo chiave

CINEMA NEWS
Share

Star Wars: Episodio IX: Matt Smith nel cast

L’undicesimo Doctor Who in un ruolo fondamentale

Dal Whoniverse, a Buckingham Palace, a una galassia molto, molto lontana.

Fonti hanno riferito a Variety che la star di The Crown Matt Smith si unirà a Star Wars: Episodio IX, che è attualmente in produzione nel Regno Unito. È sconosciuto in questo momento se il nostro Doctor Who sarà dalla parte dei ribelli o dell’impero del male.

Smith si unisce ai membri del cast di ritorno Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac e Adam Driver, così come ai nuovi arrivati Keri Russell, Richard E. Grant, Dominic Monaghan e Naomi Ackie. Billy Dee Williams riprende il ruolo di Lando Calrissian, e Carrie Fisher sarà rappresentata come Leia Organa nell’ultimo capitolo della saga degli Skywalker, utilizzando filmati inediti girati per Star Wars: Il Risveglio della Forza. La Fisher è spirata nel dicembre 2016 all’età di 60 anni.

Mark Hamill tornerà come Luke Skywalker e Anthony Daniels riprenderà il suo ruolo di C-3PO.

Abrams ha timonato Il Risveglio della Forza ed è tornato a dirigere questo ultimo episodio dopo che Colin Trevorrow ha lasciato per divergenze creative. Abrams ha acquisito il ruolo lo scorso autunno e ha trascorso la maggior parte del tempo a lavorare sulla sceneggiatura con Chris Terrio.

Smith sta venendo fuori dalla sua interpretazione candidata all’Emmy del Principe Filippo in The Crown di Netflix, che è stata anche la sua ultima stagione in quanto tutti i ruoli principali per la terza stagione sono stati cambiati. Vedremo Smith prossimamente anche  in Charlie Says, in cui interpreterà Charles Manson.

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV  e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.

Fonte