Netflix, ‘V-Wars’: Laura Vandervoort, Kyle Breitkopf e Kimberly-Sue Murray nel cast

NEWS SERIE TV Uncategorized
Share

Nuove aggiunte al cast dell’ imminente serie di  Netflix sui vampiri

Laura Vandervoort (Supergirl)Kyle Breitkopf (The Whispers)Kimberly-Sue Murray (Crimson Peak) entrano nel cast di V-Wars, la nuova serie Netflix sui vampiri, andando ad affiancare Ian Somerhalder, Adrian Holmes, Jacky Lai e Peter Outerbridge.

Il libro a cui la serie si ispira (pubblicato nel 2012 da IDW Publishing), debuttò come una collezione di storie riguardanti la prima guerra dei vampiri. Nella serie tv, Somerhalder interpreterà il Dr Luther Swann, un uomo che si ritrova catapultato in un mondo di orrori quando una misteriosa malattia trasforma il suo migliore amico Michael Fayne in un predatore che si nutre di esseri umani. Quando la malattia comincia a diffondersi e a colpire sempre più persone, la società si spacca in due: le persone normali contro i cosiddetti ‘vampiri’. Swann lavorerà contro il tempo per scoprire l’origine della patologia, mentre Fayne cercherà di farsi strada fra i vampiri e di diventare il loro leader.

Laura Vandervoort interpreterà Mila, Kyle Breitkopfsarà Dez mentre Kimberly-Sue Murray Danika. Brad Turner (Human Cargo, 24, Stargate, Stargate Atlantis) dirigerà e sarà il produttore esecutivo dell’episodio pilota, mentre William Laurin e Glenn Davis saranno gli showrunner. Eric Birnberg e Thomas Walden saranno i produttori esecutivi per High ParkDavid Ozer e Ted Adams per IDW Entertainment e James Gibb per Marada Pictures. V-Wars sarà una produzione associata di High Park e IDW.

Attrice, scrittrice e produttrice, Laura Vandervoortè conosciuta per i suoi ruoli in Supergirl, Smallville, V e Bitten. È rappresentata daAbrams Artists Agency, Industry Entertainment e Noble Caplan Abrams.

Kyle Breitkopf ha interpretato il protagonista della serie estiva di ABC The Whispers e parteciperà alla nuova produzione di Netflix The Silence. È rappresentato da Innovative Artists e Noble Caplan Abrams.

I crediti di Kimberly-Sue Murray includono My Perfect Romance (Netflix), Crimson Peak di Guillermo del Toro e la serie The Lizzie Borden Chronicles (Lifetime). È rappresentato da Amanda Rosenthal Talent Agency e Van Johnson Company.

Cosa ne pensate di questa nuova serie sui vampiri?

Per rimanere sempre aggiornati sulle novità, seguiteci sulla pagina Facebook, sul gruppo dedicato a Cinema&TV  e sugli altri social. Se avete suggerimenti o volete entrare a far parte del nostro team, inviateci una e-mail oppure contattateci sui nostri social.

fonte