RECENSIONE The 100 5×09

RECENSIONI SERIE TV The 100
Share

Jason ci aveva avvertiti… niente dura a lungo!

The 100 torna a turbarci con un nuovo episodio emotivamente forte, che rimette tutto in gioco.
Sembrava avessero trovato una soluzione per ottenere la pace, Idra prende il controllo, accettano il patto con Diyoza, Octavia ritrova la ragione e vissero tutti felici e contenti… e invece no!
Il piano di Bellamy gli si ritorce contro quando le condizioni della sua sorellina peggiorano, mentre Indra e costretta a farsi da parte e lasciare il comando a Miller ( ma a chi è venuta in mente questa idea?).
L’unica soluzione era far diventare Madi la nuova comandante, ma tutto ciò a solo scatenato l’ira di Clarke e peggiorato la situazione per i “traditori della Wonkru”.
Nella Valle la situazione è addirittura più grave ( riuscite a crederci?)
Il continuo conflitto tra Diyosa e McCreary da vita ad una guerra civile che da ai nostri beniamini l’occasione perfetta per liberarsi.
-L’unica cosa che mi ha veramente sconvolto in tutto questo è stato scoprire che McCreary è il padre della figlia di Diyosa!

  • Il capolavoro. Di John Murphy!

    In realtà, il vero capolavoro lo hanno fatto gli autori nel dar vita a questo personaggio complesso e per averlo sviluppato nel migliore dei modi.
    Puntata dopo puntata la sua presenza è diventata quasi fondamentale.
    Lui con il suo carattere, con i suoi modi di fare, con la sua arroganza e testardaggine riesce a dare alla serie quel tocco in più.
    E’ geniale come, anche con poche battuta, riesce a rubare la scena ad altri personaggi.
    E’ un ottimo stratega, forse non lo fa notare come gli altri, ma è capace a far scoppiare guerre per ottenere ciò che vuole, e lo fa anche molto bene.
    Inoltre, si sta rivelando un vero sentimentalista, tiene ad ognuno delle persone che sono state con lui in questi 6 anni, fa fatica a esternarlo ma le sue azioni parlano da sole.

Questo mi riporta alla frase di Bellamy “Loro sono la mia famiglia”.
E incredibile come da un esperienza traumatica come quella ne sia uscito fuori qualcosa di così puro e prezioso. E sorprendente come 6 persone, così tanto diverse da loro siano diventati tanto uniti, tanto da essere disposti a mettere in gioco tutto per di proteggersi.

  • Clarke, che delusione!

    Clarke in questo episodio è ritornata ad essere il personaggio egoistico e manipolatore che ho sempre detestato nelle scorse stagioni. Ci ha messo un attimo ad accusare Bellamy ed Indra di aver avvelenato Octavia, e per cose? Salvare Madi?
    E disposta a sacrificare le loro vite solo per evitare l’ascensione. Nulla di “grave” se non fosse che lei è la stessa persona che era disposta ad uccidere Octavia pur di fermare la guerra.
    Insomma, se Bellamy perde sua sorella, la sua ragazza e i suoi amici va tutto bene, ma tu non puoi “perdere” Madi?
    Possiamo già consegnarle il premio come “il miglior personaggio egoistico della stagione”?

“Octavia, sei ancora lì?”
E’ bastata una lacrima, una semplice, piccola lacrima per farmi ritornare la sparenza.
Forse, dopotutto una parte della vecchia Octavia esiste ancora, e forse, sarà proprio quella parte di lei che salverà la vita a Bellamy!

Prima di salutarvi vi ricordo di passare dalla nostra pagina Bleacheers e dalle nostre affiliate  –The 100 – Bellarke Italia Page   –The 100 Italia –Serial Lovers – Telefilm Page –The 100 • Italia •
Un grazie a Traduttori Anonimi che con i loro sottotitoli ci allietano le giornate