Penn Badgley e Shay Mitchell nella nuova serie Netflix ‘You’

Netflix NEWS SERIE TV
Share

Lo show è basato sul thriller best seller “You” di Caroline Kepnes

Ecco i primi dettagli sul nuovo progetto di Lifetime

A Settembre su Lifetime è in arrivo You, serie sugli effetti nocivi dei Social Media con protagonisti Penn Badgley e Shay Mitchell.

Penn Badgley Social media

La storia racconta di Joe (Penn Badgley), un venditore di libri che diventa ossessionato dalla cliente abituale Beck (Elisabeth Lail).

Prodotta e distribuita da Netflix, You  si ispira alla trama dell’omonimo best seller del 2014. Nella storia, il protagonista diventa un vero e proprio stalker nei confronti della ragazza, a tal punto da isolarla, in un mondo in cui essere seguiti sui social media è una norma.

Questo è tutto ciò che ci è dato sapere sulla trama; gli autori della serie, Sera Gamble (The Magicians) e Greg Berlanti (Supergirl), hanno infatti annunciato che la serie sarà leggermente diversa dal libro.

Insieme a Bedgley (Gossip Girl; Easy A),  nel cast anche Shay Mitchell (Pretty Little Liars) che interpreterà la migliore amica di Beck, e John Stamos.

Per farvi un’idea sulla serie, ecco per voi il trailer di You.

Come si evince dal poster promozionale, il filo conduttore dello show è che “non tutti vogliono essere seguiti”. La prerogativa della storia è dimostrare che, attraverso i social network, ognuno di noi è a portata di chiunque, ed è potenzialmente bersaglio di manipolazioni e persecuzioni.

You terrà fede al genere delle sue origini, portando gli spettatori in una ambientazione ricca di suspense e tensioni. In effetti, sia libro che adattamento ricordano un po’ le intenzioni di un’altra serie originale Netflix di successo: Black Mirror, che fa di tecnologia e social media un pericolo concreto.

Riuscirà questa nuova serie a distanziarsi dalla sua parente? Se volete dirci la vostra, parliamone insieme nel nostro gruppo Facebookdedicato a Cinema&TV o sul nostro server Discord!

Avete suggerimenti o volete far parte del nostro team? Contattateci sui social o tramite la nostra email!

Fonte