Dear White People

Dear White People è stato rinnovato da Netflix per la terza stagione

Netflix NEWS SERIE TV
Share

La serie è stata riconfermata con un video di Giancarlo Esposito

La nuova stagione svelerà la natura dell’ Ordine di X

Netflix ha annunciato l’arrivo della terza stagione di Dear White People. La notizia è stata veicolata con un video attraverso il personaggio di Giancarlo Esposito.

Nel video, Esposito, narratore dei primi due Volumi in veste di Maestro dell’Ordine di X, ci intima di prepararci al Volume 3 della storia, che arriverà a breve su Netflix.

Justin Simien, creatore di Dear White People, ha raccontato delle sfide che ha dovuto affrontare per realizzare e vendere una serie tv sulle politiche razziali.

“Sono molto soddisfatto di questo terzo capitolo e di come gli spettatori siano già in fervore [per vederla]. Molto più rispetto allo scorso anno. Quando iniziai a sviluppare il film di ‘Dear White People’, invece, c’era molto scetticismo.”

Per chi non  lo sapesse, nel 2014 uscì un film omonimo della serie e punto di partenza per la creazione della stessa. Il progetto venne apprezzato dalla critica e valse quattro premi al giovane Simien, tanto da convincerlo a produrre la serie.

Lo show affronta un tema delicatissimo e molto attuale: gli argomenti trattati da Dear White People, infatti, non sempre vengono accolti con la giusta sensibilità. Fin dalla prima stagione, di fatto, il team di autori e produttori ha incontrato non pochi ostacoli e dilemmi, sorti dalla preoccupazione di non riuscire a trasmettere il giusto messaggio.

Dear White People Netflix

Di cosa tratterà questa terza stagione?

Se non siete al passo con la seconda, vi invitiamo a interrompere la vostra lettura a meno che non vogliate incorrere in spoiler!

Nel finale di stagione del Volume 2, i sei personaggi principali si trovano ad affrontare delle sfide personali importanti.

Tra questi, Samantha (Logan Browning) e Lionel (DeRon Horton) scoprono di essere stati scelti per unirsi alla misteriosa società chiamata ‘Ordine di X’. Ciò significa che nella terza stagione verrà svelato qualche dettaglio in più sull’Ordine, anche se Simien ha dichiarato che ancora non sa quanto di questa verrà rivelato:

“Penso sia giusto seguire gli sviluppi sull’Ordine di X, su cosa sia e cosa significhi.” Aveva detto in Maggio. “Il segreto è un tema sul quale c’è molto da costruire, e fa parte ormai della storia. Non so esattamente quale sia il filone principale della terza stagione, ma non posso certo eliminare questo elemento fondamentale dalla trama.”

Anche il cast ha delle aspettative per lo sviluppo delle storie dei propri personaggi; Antoniette Robertson ad esempio, vorrebbe vedere la sua Coco in un rapporto più dinamico con sua madre.

Non è detto che la cosa non possa realizzarsi: il regista infatti non esclude i suggerimenti dei suoi attori e del pubblico, ed è anzi aperto a suggerimenti di ogni tipo.

Prossimi progetti

Oltre a portare avanti lo show, Justin Simien sarà impegnato con un nuovo progetto per questa estate. Si tratta di un horror intitolato Bad Hair, il quale racconta di una ragazza di Compton dal look pessimo. Questo particolare sarà la scintilla da cui si sviluppa la trama, una satira dell’orrore alla Rosemary Baby, alla quale non mancheranno morti violente e suspense.

Come pensate che sarà questa terza stagione di Dear White People? Se volete dirci la vostra, parliamone insieme nel nostro gruppo Facebook dedicato a Cinema&TV o sul nostro server Discord!

Avete suggerimenti o volete far parte del nostro team? Contattateci sui social o tramite la nostra email!

Fonte