RECENSIONE The Originals 5×06

RECENSIONI SERIE TV The Originals
Share
Previously on the Originals…

Farewell to Hayley Marshall

Sapevo cosa sarebbe successo in The Originals da quest’estate circa.

Non volevo crederci fino in fondo, ma lo sapevo benissimo.

Non ricordo chi aveva pubblicato una foto con una lavagna sullo sfondo, dove “Hayley’s death” risaltava a caratteri cubitali.

Sapevo sarebbe successo nel sesto episodio, mi sono preparata psicologicamente ma niente, è stata una mazzata.

È un gesto che non comprendo, oggi ancor meno di prima.

Le dinamiche con cui è successo il tutto non hanno assolutamente senso, potevano essere evitate in un modo banalissimo.

Non capisco perché tagliare le gambe ad un personaggio a sette episodi dalla fine.

Sette episodi.

Forse Phoebe Tonkin non aveva più testa di stare dietro a questo mondo? Può essere, ma farla restare segregata fino alla fine per poi darle l’happy ending non sarebbe costato a nessuno.

Più di tutti, lei meritava la felicità.

Hayley Marshall è un personaggio complesso.

In The Vampire Diaries non mi ha entusiasmato troppo, né come attrice né come personaggio, ma poi è stata un’altra storia.

In The Originals ho conosciuto un personaggio completo e ho visto sbocciare Phoebe Tonkin.

Hayley Marshall è tutto fuorchè un personaggio banale.

È stata controversa, complicata ma forse, tirando le somme, è rimasta sempre coerente con il suo essere.

Hayley non ha provato ad essere normale, né tantomeno a creare una relazione seria con Klaus, perché non era lì che la portava il cuore.

Non ha negato il suo essere, anzi, l’ha sempre abbracciato con naturalezza.

The Originals

Ha sempre agito per il bene degli altri.

Che sia il suo branco o la sua bambina, o il padre della sua bambina.

In questo ultimo episodio ho adorato Phoebe e le sue performance.

È stata la mamma perfetta, con lo sguardo giusto al momento giusto.

Ho visto la volontà di proteggere Hope a qualunque costo, sapendo benissimo di lasciarla in ottime mani.

Hayley, nonostante tutto, è quella che ha più fiducia in Klaus come padre.

Ho anche visto il dolore cocente di trovarsi davanti l’amore della sua vita che l’ha condannata a quel destino infame.

L’ho vista rassegnarsi anche a questo, l’aver perso Elijah ed essersene resa completamente conto prima di morire.

Le sue ultime parole sono state indirizzate a lui.

“Elijah.”

E come l’ha guardato credo abbia detto il resto.

L’ha guardato rendendosi conto che non avrebbe protetto sua figlia ma colui che ha provato ad ucciderla.

Ha visto tutto quello per cui ha lottato negli ultimi quindici anni scivolare via come fumo denso, lasciando il vuoto.

Oggi abbiamo salutato una madre perfetta, una donna giusta e un’amica unica e sincera.

Mi mancherà da morire.

E per quanto possano raccontarmelo, Elijah in cuor suo sa cos’ha fatto.

Sa di aver ucciso l’amore della sua vita e sa che, quando ricorderà tutto, farà male come un pugno nello stomaco.

E sarò cattiva, ma se lo merita.

Deve capire quanto male sono stati gli altri mentre lui giocava alla famigliola felice, fingendo di non capire.

Ad oggi Elijah sta negando l’evidenza.

E qui arriviamo al mio fulcro: Klaus ed Hope avranno bisogno di tutto l’aiuto possibile.

Hope avrà bisogno di qualcuno che la sostenga e che la spenga, perché ora sta ragazza brucerà d’odio.

E Klaus non è la persona adatta.

Hope avrà bisogno di Freya, della sua guida, ma anche di persone come Rebekah, Alaric e perché no, Davina.

Sono i membri più vicini a lei che mi vengono in mente ora, in grado di darle stabilità.

Stabilità che serve anche a Klaus, che inizierà a fare mattanza.

Klaus ha bisogno di Rebekah, ma soprattutto dell’influenza positiva di Caroline.

La bionda da che mondo e mondo è stata sempre l’unica in grado di farlo ragionare, anche quando voleva far saltare gole.

Il Klaroline credo che al momento sia l’evoluzione naturale delle cose, e capisco anche perché la Plec l’abbia introdotta.

Chiudo questa recensione con una precisazione: alla fine di questo episodio ho avuto il vuoto nello stomaco, tanto ero dispiaciuta.

Hayley Marshall deserved better.

Vi consigliamo di passare dalla nostra pagina facebook e dalle nostre affiliate,Salvatoreh.Phoebe Tonkin Lovers;