Lucifer

RECENSIONE Lucifer 3×24 – Series Finale

Lucifer RECENSIONI SERIE TV
Share

#LuciferGoodbye

Lucifer è stato cancellato.

Per quanto mi dispiace ve lo dico onestamente, era risaputo.

Non avrebbero ucciso Charlotte, non avrebbero fatto sparire Amenadiel e non avrebbero ucciso Marcus.

Capiamoci, gli autori sapevano.

Sentivano profumo di cancellazione o budget minimo, così hanno tagliato sulla cosa più ovvia, gli attori.

Sarò sincera, me lo aspettavo.

È stata una stagione spenta, a tratti noiosa e monotona.

Non c’è stata una crescita così ampia da dar una motivazione di rinnovo.

Credo che la serie abbia perso parecchio, anche in fase ascolti e questo l’abbia condannata.

Il che è strano, perché la Fox normalmente un’ultima stagione la concede a tutti, quindi qualcosa è successo… Incoscienza degli scrittori?

Non saprei, so solo che sia Tom Ellis e Lauren German meritavano di più.

Il finale è stato talmente lasciato aperto che non so realmente cosa dire… ma vi pare il modo di farla finire? Seriamente?

Io credo che gli autori debbano essere meno incoscienti e prepararsi ad ogni evenienza, anche a costo di girare due episodi finali differenti in base alla sorte.

Non tutti sono Shonda, non tutti possono permettersi di fare cosa diavolo vogliono.

Questa serie è diversa.

È stata bella, intensa e a tratti nuova, divertente e fresca.

Lucifer

Come ogni novità che si rispetti bisogna essere in grado di mantenere quella freschezza che la caratterizza e lavorare di conseguenza.

Io lo dico da non so quante recensioni, Lucifer era fermo proprio come personaggio.

Era diventato statico, chiuso nei suoi meccanismi mentali che non portavano da nessuna parte.

È ovvio, alla fine tirando le somme questa è stata una stagione nella media, con suoi alti e i suoi bassi.

Questa stagione mi ha fatto riscoprire diversi personaggi, tra cui Linda, Charlotte e Dan.

Ho riscoperto dei personaggi a tratti spenti, messi nell’angolino ed utilizzati male, con troppa superficialità.

Penso che tutti e tre siano stati messi in luce evidenziando i loro tratti migliori, la loro caratterizzazione è stata decisamente meglio sviluppata.

Soprattutto Dan e Charlotte sono stati i due che mi hanno sorpreso di più.

La loro è stata una storyline leggera, che ha seguito il momento senza troppo sfarzo, risultando sincera, come la reazione di Dan.

Sì, meritavano di meglio.

Ho imparato ad amare ancora di più Maze e a capire più intimamente questo personaggio, uno dei più complessi insieme a Lucifer stesso.

A volte l’ho apprezzata a pieno, a volte no, ma credo che per amare un personaggio bisogna prendersi il bello e il brutto, sempre.

Questa stagione ha anche il merito di avermi ridato Tom Welling, che nonostante tutto ha fatto un ottimo lavoro.

Credo che il suo personaggio l’abbia interpretato davvero bene, dandogli quell’alone di mistero che serviva.

È stato un buon villain, forse nemmeno mai così scontato come poteva essere in passato.

Le sue mosse sono sempre state improvvise e azzardate, difficilmente prevedibili.

Ha creato una buona chimica con Lauren e di questo gliene va dato atto.

Per quanto riguarda l’altro Tom beh… l’ho amato completamente in questo ultimo episodio.

È stato il Lucifer perfetto, quello che avrei voluto vedere sempre.

Finalmente si è tolto la polvere di dosso, risultandone un nuovo Lucifer, naturale e convinto delle sue azioni.

L’ho visto davvero proiettato verso Chloe, realmente interessato a proteggerla come si deve, senza timori o remore.

Ho visto Lucifer consapevole.

Consapevole dei suoi sentimenti, delle sue decisioni e del suo scopo.

Ed è proprio grazie a questo finale da occhi spalancati che mi aggrego al #SaveLucifer.

Non chiedo troppo, solo tredici episodi conclusivi, che chiudano questo benedetto cerchio, così a metà non si può vedere.

È stato un piacere recensire per tre anni questa serie, forse una delle poche che ho iniziato a scrivere dal vero inizio.

Avrà sempre un posticino speciale.

Passate dalle nostre affiliate, che ringrazio immensamente per aver diffuso la recesione, per rimanere sempre aggiornati sulla serie Tom Welling Italia Lucifer Italy