Jessica Jones

Jessica Jones: 7 domande scottanti sulla terza stagione

Jessica Jones Netflix SERIE TV
Share

Che cosa dovrà ancora affrontare l’eroina Marvel dopo la seconda stagione?

Ecco qua 7 domande sulla nuova stagione di Jessica Jones

L’attesa per la terza stagione dello show Marvel Jessica Jones ha inizio. Netflix non ha ancora annucciato il rinnovo del drama di Melissa Rosemberg, ma considerando gli eventi della seconda stagione, sembra inevitabile che per la nostra eroina la storia non sia finita qui. Tutto ciò che è successo fino ad ora sembra aver portato la protagonista al momento in cui decide di cambiare.

Marvel Jessica Jones (Krysten Ritter)

Fino a che Jessica (Krysten Ritten) non ritorna con un nuovo caso, sono solo domande e speculazioni che possiamo fare sulla terza stagione. Che fine farà il personaggio più complicato della collaborazione Marvel-Netflix? E gli altri personaggi importanti per la sua vita e per la trama?
Ecco qua alcune domande che potrebbero trovare riscontro nella prossima stagione:

1. Jessica come si riprenderà dall’aver perso sua madre di nuovo?

La seconda stagione si è focalizzata sul rapporto tra Jessica e Alisa (Janet McTeer), sua madre che sembrava essere morta anni prima ma che è tornata con superpoteri e uno scarso controllo della rabbia. Invece che combattere con l’antagonista, Jessica ha cercato di salvare e di legare con la madre… Fino a che Trish Walker (Rachael Taylor) non ha sparato in testa ad Alisa, uccidendola di fronte alla figlia. Come riuscirà la nostra eroina a superare la perdita della madre per la seconda volta?

Jessica Jones e Alisa

2.  La nostra eroina come onorerà l’ultimo desiderio di sua madre?

“Ho causato molto dolore durante la mia vita. Eppure tu eri sempre una luce scintillante sopra tutto. ‘Eroe’ non è una brutta parola, Jessica. È semplicemente qualcuno che si interessa e fa qualcosa… Sei molto più capace di quanto io lo sia mai stata. Forse non devo essere speciale. Forse io ti ho solo creato.”

Queste sono le ultime parole di Alisa. Secondo la creatrice Melissa Rosenberg, sono parole che albergheranno dentro l’eroina. “Anche se Jessica ha attraversato una grande perdita, anzi molte perdite, penso che si rialzerà anche grazie alle parole della madre e alle sue ultime volontà.”
Cosa vedremo nella terza stagione? Ci dovremo aspettare una Jessica Jones più eroicamente attiva? Oppure vedremo una versione più solare e positiva del personaggio?

Jessica e Alisa

3. Torneranno insieme Jessica e Trish?

Purtroppo non è certo che le due amiche faranno pace. Sembra improbabile pensare che la ferita possa risanarsi, considerando anche il ruolo che Trish ha avuto nella morte di Alisa. Dal canto suo, Taylor spera in una loro riconciliazione. “L’amicizia femminile tra Jessica e Trish è il cuore della serie. Adoro che venga portata sullo schermo un’amicizia femminile fuori dai soliti canoni. Non è sana, ma incasinata e complicata.” 

Jessica e Trish

4. Trish diventerà un’eroina a tutti gli effetti?

Questa forse è la domanda più scottante di tutte, dopo la scena finale incentrata proprio su Trish. Seguendo i fumetti, potremmo vedere sullo schermo Hellcat, eroina Marvel che sarebbe proprio Trish Walker. Dopo aver inseguito il sogno di avere dei superpoteri, alla fine sembra avere sviluppato delle capacità. Sembra quindi inevitabile che questa sia una delle opzioni per la terza stagione.
La Rosenberg non ha smentito: “Mi piace lasciare le cose così ambigue. Si vuole sempre lasciare delle porte aperte. E questa è una porta aperta che se varcheremo, potrebbe darci molto materiale per una nuova stagione.”

Trish Walker

5. Cosa accadrà alla relazione di Jessica con Oscar?

Nonostante la grave perdita, Jessica sembra andare avanti con una nuova famiglia. Negli ultimi momenti del finale di stagione, si vede Jessica sedersi ad un tavolo per cenare con Oscar (J.R. Ramirez) e suo figlio Vido, parlando della sua giornata. Nel corso della stagione, Jessica sembra aver abbassato la guardia con Oscar, fino a culminare in quest’ultima scena felice e pacifica. Ma questa felicità durerà anche nella terza stagione? Di certo sarebbe bello vedere un po’ di gioia nella vita dell’eroina, costellata di perdite, dalla madre alla migliore amica.

Jessica e Oscar

 

6. Quando Malcolm volterà le spalle a Hogarth?

Malcolm Ducasse (Eka Darville) e Jeri Hogarth (Carrie-Anne Moss) nel finale di stagione hanno intrecciato le loro trame. Dopo aver lavorato come freelancer e aver aiutato Jeri con un caso, Malcolm si unisce a Pryce Cheng (Terry Chen) per un progetto dell’avvocato. Considerando però la moralità di Malcolm, è difficile immaginarlo seguire la Hogarth in tutte le due più sordide decisioni. Quindi quanto si spingerà lontano prima che la sua moralità lo faccia rinsavire? Dopo aver visto lo sviluppo di Trish, non è difficile immaginare che Malcom dovrà cadere molto in basso prima di rialzarsi.

Malcolm

7. Vedremo ancora Kilgrave e Alisa?

Di certo non li vedremo come gli antagonisti della prossima stagione. Considerando il fatto che Kilgrave (David Tennant) è apparso come ospite per una puntata, come proiezione mentale del conflitto interiore di Jessica, forse ci dobbiamo aspettare di rivederlo insieme ad Alisa in questi panni. Questo punto non è stato chiarito né smentito, fino ad ora.
Rosenberg ha dichiarato che adora lavorare con David Tennant e che ama scrivere sul personaggio di Kilgrave, sebbene non sia sufficiente per farlo riapparire. La produttrice sostiene che la storia di Jessica deve essere organica e naturale, altrimenti sarebbe solo un grande déjà vu. Per fortuna, sembra che le decisioni che sta prendendo insieme al resto del team, non vedano questa opzione tra le possibili.

Kilgrave

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook. Non dimenticate che se avete idee da proporci o volete unirvi al nostro team potete contattarci tramite email o sui nostri canali social!

Fonte