Grey's Anatomy

RECENSIONE Grey’s Anatomy 14×17

Grey’s Anatomy RECENSIONI SERIE TV
Share

Dopo varie delusioni e puntate mediocri, Grey’s Anatomy torna a farsi valere!

Non è una segreto che questa stagione, che era partita molto bene, vada perdendo spessore nel corso delle puntate.
Eppure qualcosa è cambiato, in questo episodio Grey’s Anatomy è riuscito a farmi provare qualcosa ( che non è rabbia) e anche se sono certa che non durerà molto, sono felice che abbia coinvolto così tanto.

Partiamo dall’inizio, avevo molte aspettative sul personaggio di Scott Speedman ( in qualità di sua fan, speravo in un ruolo che si adattasse a lui). Beh, sono rimasta piuttosto soddisfatta per vari fattori:
Il suo carisma mi ha conquistato!
Fin da subito si è mostrato un dottore devoto, che ama il suo lavoro e si prende cura degli altri più di quanto faccia con se stesso. Sembrerà un po’ banale, perché è una caratteristica comune nei personaggi di questi tipi di show, ma lui aveva qualcosa di più. Aveva paura e non si spaventava di mostrarla, anche se l’esternava in modo ironico.
Inoltre, mi è piaciuto l’effetto che ha fatto su Meredith.
Io non mi considero proprio una sua “fan”, in certe occasioni riesce proprio a irritarmi in altre invece riesce a farmi immedesimare con lei.
Lei è una donna che ne ha passate tante e ha perso troppe volte, nonostante si sia sempre rialzata più forte di prima anche lei ha bisogno di prendere le cose alla leggera.
Dopo Derek non è riuscita a trovare qualcuno che le desse la giusta serenità, e anche se è troppo presto per parlare d’amore, è stato bello vederla sorridere come faceva un tempo.

Adesso apriamo il capito “Owen”.
Io non so bene cosa sia successo, ma una cosa la so per certo: tutto questo si poteva evitare!
A che pro andare dall’altra parte del mondo a dichiarare amore ad una persona se poi non sei pronto a lasciare tutto per stare con lei?
Inizialmente pensavo che Owen provasse veramente qualcosa di autentico per lei, sono stati travolti dalla passione ed erano anche carini da vedere ma qualcosa tra di loro mancava …la voglia di stare veramente insieme.
Ho trovato tutta questa storia una gran perdita di tempo. Cosa volevano dimostrarci?


E infine, parliamo di April!

In questa puntata Sarah ha tirato fuori tutto il suo talento, ha riportato sullo schermo la vecchia April, e fatemelo dire, è stata una grandissima soddisfazione!
La sua storia in questa puntata è stata senza dubbio la più emozionante e coinvolgente. E’ stato tutto curato nei minimi dettagli, ho veramente apprezzato l’evoluzione del caso e il cambiamento che ha scaturito in lei.
Aveva bisogno di tutto questo, aveva bisogno di qualcosa che gli aprisse cuore e mente, qualcuno che la riportasse nella retta via.
La morte dell’uomo è stata dura da accettare ma ha riportato alla luce la vecchia April.
Io non so come possano rimpiazzare un personaggio così forte, determinato, compassionevole e umile. Non so come certe puntate possano dare lo stesso effetto senza di lei.
L’unica cosa che mi viene da dire è “Buona Fortuna”… ne hanno veramente bisogno!

Prima di salutarvi vi ricordo di passare nella nostra pagina facebook Bleacheers e dalle nostre affiliate:  –Grey’sanatomy nelle nostre vite,   –We love Alex e Jo.  Un’Unica Passione: Grey’sAnatomy   –Tu sei la mia persona., -»Noi amiamo Grey’s Anatomy – Meredith & Derek.GREY’SANATOMY – LA NOSTRA VITA