Nolan presenta 2001: "Odissea nello Spazio" (Kubrick)

‘2001: Odissea nello Spazio’ – Chistopher Nolan presenterà a Cannes la versione restaurata

CINEMA NEWS
Share

La pellicola verrà riprodotta il 12 Maggio in occasione del 50° anniversario dalla sua prima cinematografica.

Alla proiezione saranno presenti anche i membri della famiglia Kubrick

‘2001:Odissea nello Spazio’ di Stanley Kubrick farà il suo ritorno sul grande schermo con una versione restaurata, curata nel mastering anche da Christopher Nolan. 

L’evento celebrativo si terrà il 12 Maggio presso il Palais des Festivals et des Congrès. 

 

Nolan presenta

 

Per l’occasione, è stato realizzato questo nuovo poster del film; ricordiamo che nel 1991 la pellicola fu decretata come “culturalmente, storicamente ed esteticamente significante” dalla Biblioteca del Congresso.

‘2001: Odissea nello Spazio’ venne infatti selezionato per essere preservato all’interno del Registro Nazionale Cinematografico.

Sarà Christopher Nolan, con il suo primo invito al Festival, a presentare il film nella sua nuova forma.

Insieme a lui, i familiari di Kubrick e il cognato e collaboratore di lui di lunga data, Jan Harlan. Durante il restauro – avvenuto presso la Warner Bros. Pictures  sono state aggiunte anche alcune sequenze inedite, sfruttando i negativi della pellicola originale.

Christiane Kubrick, moglie del defunto regista e produttore, si è detta molto orgogliosa del lavoro di restauro fatto, e soprattutto che l’autorità della critica cinematografica abbia scelto Cannes per onorarlo.

Sul contributo di Nolan, la donna ha inoltre aggiunto:

“Se Stanley fosse ancora vivo, sarebbe un grande estimatore dei lavori di Christopher Nolan. Da parte di tutta la famiglia Kubrick, voglio ringraziarlo per averci supportato in questa impresa.”

Il regista londinese ha ottenuto una certa notorietà, producendo capolavori quali Inception (2010), Interstellar (2014) e il più recente Dunkirk (2017), vincitore di tre premi Oscar. La sua passione per il cinema è nata anche grazie al lavoro dello stesso Kubrick che seguiva già in giovane età:

“Uno dei miei primi ricordi del cinema è quando sono andato a vedere proprio questo film, in 70mm, al Leicester Square Theatre di Londra con mio padre. L’opportunità di essere coinvolto nel ricreare quell’esperienza per una nuova generazione e nella sua presentazione in versione restaurata analogicamente è un onore e un privilegio. Specialmente nel contesto del Festival di Cannes.”

E voi, avete mai visto questo cult del cinema? Avreste piacere a rivederlo in versione restaurata sul grande schermo? Diteci la vostra lasciando un commento!

Continuate a seguirci per altre news anche sulla nostra pagina Facebook. Non dimenticate che se avete idee da proporci o volete unirvi al nostro team potete contattarci tramite email o sui nostri canali social!

Fonte