Margot Robbie

Margot Robbie parla di una serie tv su Shakespeare tutta al femminile

NEWS SERIE TV
Share

Questa volta la candidata agli Oscar Margot Robbie sarà la produttrice.

L’attrice e la sua casa di produzione Lucky Chap gireranno la serie in Australia.

La candidata agli Academy Awards Margot Robbie è nota soprattutto per i suoi ruoli in diversi blockbusters di Hollywood: ricorderete sicuramente l’interpretazione di Harley Queen in Suicide Squad ma va menzionata più che altro il recente I,Tonya che la vede nei panni della pattinatrice Tonya Harding.

Questa volta, però, l’attrice australiana cambia ruolo e si sposta dietro alla cinepresa con la sua casa di produzione.

Secondo quanto ha reso noto l’ Entertainment Weekly  la Lucky Chap, in accordo con ABC e Hoodlom, produrrà una rivisitazione tutta al femminile delle opere di Shakespeare per un totale di 10 episodi.

La serie sarà prodotta e girata in Australia e sarà diretta da un team tutto al femminile. Ogni episodio della serie trasporterà il pubblico in una opera shakespeariana sempre diversa, rivisitata in chiave moderna e in grado di rappresentare le culture di diverse aree geografiche australiane.

In una dichiarazione della Lucky Chap è stato affermato:

” (Questa) è una grande opportunità per evidenziare alcune voci femminili uniche nella scrittura e dimostrare anche quanto sia alta la qualità dell’industria cinematografica australiana.”

“Con questo progetto riusciremo a creare differenti punti di vista, rappresentando diverse aree dell’Australia che molti, a primo impatto, non assocerebbero alle opere di Shakespeare.”

Le riprese inizieranno alla fine del 2018 ma molti dettagli sono ancora sconosciuti.

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook. Non dimenticate che se avete idee da proporci o volete unirvi al nostro team potete contattarci tramite email o sui nostri canali social!

 

fonte