Jessica Jones

Jessica Jones 2: come si connette al Marvel Cinematic Universe?

CURIOSITA' Jessica Jones Netflix ORIGINALI SERIE TV
Share

La seconda stagione di Jessica Jones è approdata da poco su Netflix e ve l’abbiamo raccontata nella nostra recensione. Come sempre, il Marvel Cinematic Universe è una ragnatela di rimandi e citazioni.

Vediamo quindi come si connette Jessica Jones al MCU. 

La seconda stagione di Jessica Jones si concentra ovviamente sul’investigatrice privata più sarcastica di Hell’s Kitchen, ma la serie supereroistica di Netflix caratterizzata dalle sue vene noir ha anche un sottotesto di rimandi che la connettono strettamente al resto del Marvel Cinematic Universe. In particolare, il film al quale si lega maggiormente è Captain America: Civil War.

Innanzitutto Vido, il figlio di Oscar (il nuovo portiere dello stabile in cui vive Jessica, interpretato da J.R. Ramirez), è un grande fan di Cap e non perde l’occasione di dire quanto sia affezionato al suo scudo giocattolo e alla action figure di Steve Rogers.

Inoltre, cosa più importante, durante i 13 episodi viene menzionato molto spesso il Raft.

Sono passati due anni dall’uscita di Civil War (anche se per quanto mi riguarda sembra ieri!), quindi magari questo nome non vi dirà nulla. Si tratta del carcere di massima sicurezza per coloro che sono dotati di superpoteri. Grazie alla sua posizione nel mezzo dell’oceano, il carcere è abbastanza isolato per poter ospitare anche i supereroi più potenti. E’ proprio qui che Ant-Man, Occhio di Falco, Scarlet Witch e Falcon sono rinchiusi dopo lo scontro in aeroporto in Civil War.

Se avete visto Jessica Jones, sapete che il Raft è l’unico posto in cui il governo rinchiuderebbe la pericolosissima assassina Alisa (Janet McTeer) proprio perché è l’unico posto dal quale non sarebbe in grado di evadere.

Marvel's Jessica Jones

In Jessica Jones non si è più parlato del famoso “incidente” che ha scosso New York e che ha messo insieme gli Avengers è questo è un bene perché ormai il mondo sta andando avanti. La scelta di creare un legame meno vistoso con il MCU non può che essere apprezzata.

La seconda stagione di Jessica Jones si è rivelata più legata ai personaggi e al loro passato che alla storia in sé. Ci ha regalato un ritratto introspettivo e veritiero della protagonista nel suo viaggio nel passato per affrontare il lutto, la perdita, l’amore e l’amicizia. 

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook. Non dimenticate che se avete idee da proporci o volete unirvi al nostro team potete contattarci tramite email o sui nostri canali social!

FONTE