Sabrina-TV-Show-featured

Sabrina The teenage witch reboot – differenze con la sitcom originale

Netflix NEWS SERIE TV
Share

Niente risate e scene comiche per la nuova Sabrina

Nel reboot tutto si fa oscuro, e la storia diventa un thriller-horror pieno di misteri

La nuova versione di Sabrina The Teenage Witch è a metà fra Rosemary’s Baby L’EsorcistaSecondo quanto riportato Roberto Aguirre-Sacasa (Riverdale) e Robert Hack, creatori del fumetto “Chilling adventures of Sabrina”, lo show avrà un’ambientazione tetra e la storia subirà un totale cambio di genere.

sabrina

La serie originale di Sabrina, andata in onda dal 1996 al 2003 prima su ABC poi su The WB, era infatti una sitcom con gag comiche, adatta ad un pubblico molto giovane.

Per il reboot prodotto da Netflix, invece, è stata scelta una direzione improntata sui recenti successi del genere horror come American Horror Story, rivolta quindi ad un pubblico più maturo.

La serie ha ottenuto il budget per le prime due stagioni, cosa che non sarebbe stata possibile per CW che aveva inizialmente accolto il progetto.

Per il momento, sappiamo che la storia della protagonista viene ripensata sia nelle origini che nelle avventure, trasportando trama e personaggi nel periodo storico dell’ “Era Oscura”, in un’atmosfera che va dall’horror all’occulto, fino all’Altro Regno della stregoneria.

Melissa Joan Hart, creatrice della sitcom originale, si è detta entusiasta per la scelta creativa completamente differente dal suo precedente lavoro. Ottenuto il suo consenso, i produttori hanno dunque iniziato la stesura dei copioni.

Anche il cast ha necessariamente subìto delle variazioni. L’ultima arrivata è l’attrice Tati Gabrielle (The 100) che interpreterà Prudence, rivale di Sabrina (Kiernan Shipka). Prudence frequenta l’Accademia delle Arti Oscure e con altre due streghe forma le Weird Sisters, “sorelle misteriose”. Il trio renderà impossibile la vita di Sabrina, già impegnata con la lotta interiore fra l’essere metà umana e metà strega.

Gabrielle si aggiunge agli attori Ross Lynch (Harvey), Richard Coyle (Padre Blackwood), Kiernan Shipka (Sabrina), Miranda Otto (Zia Zelda), Lucy Davis (Zia Hilda), Jaz Sinclair (la migliore amica di Sabrina, Rosalind), Michelle Gomez (come l’insegnante impossessata di Sabrina, Mary Wardell), Bronson Pinchot (preside George Hawthorne) e Chance Perdomo (Ambrose, cugino di Sabrina).

Cosa ne pensate, la serie avrà tanto successo quanto l’originale? La seguirete? Ditecelo con un commento!

Continuate a seguirci per altre news su questa nuova serie e molte altre anche sulla nostra pagina FacebookNon dimenticate che se avete idee da proporci o volete unirvi al nostro team potete contattarci tramite email o sui nostri canali social!

Fonti
1 – 2 – 3