Neil Patrick Harris conferma la fine di ‘Una serie di sfortunati eventi’

Netflix NEWS SERIE TV
Share

Tutti gli sfortunati eventi devono concludersi in qualche modo. Neil Patrick Harris ha confermato che la terza serie di ‘Una serie di sfortunati eventi’ sarà l’ultima.

”E’ sempre stato nei piani concludere la serie in tre stagioni, cosa che mi piace molto” ha affermato la star di How I met your mother ”Mi fa sentire come se stessimo facendo un vero e proprio capolavoro”. 

Harris ha rivelato che la terza e ultima stagione sarà composta da 7 episodi, al contrario della prima (con 8 episodi) e della seconda (da 10). 

Parlando della seconda stagione, Neil Patrick Harris ha affermato che i tre orfani Baudelaire sono molto più risoluti – a discapito del Conte Olaf – visto che ormai non sono più totalmente annebbiati dal lutto. ”Prima venivano ‘sballottati’. Ora hanno capito che dovranno sballottarsi da sé”. 

”Violet, Klaus e Sunny si rendono conto che nel mondo non vi sono adulti che possano aiutarli” ha affermato Harris ”Dovranno risolvere i loro problemi da soli. Quindi, stanno progettando un piano finalmente risolutivo per loro”. 

La seconda stagione di Una serie di sfortunati eventi verrà trasmessa il 30 marzo. Non perdetevela!

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate: se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci.

Fonte