house of cards

House of Cards: Claire Underwood porta avanti il nome della serie

House of Cards NEWS SERIE TV
Share

Molti potrebbero pensare che House of Cards sia da considerarsi una serie finita con il lascito di Kevin Spaecy, ma la verità è che il personaggio di Claire Underwood (interpretato da Robin Wright) sta dignitosamente portando avanti l’onore della serie.

Dopo lo scandalo sessuale in cui è stato coinvolto Kevin Spaecy, i produttori di House of Cards si sono trovati fortemente in difficoltà. Difatti, al momento della notizia, gli sceneggiatori avevano già scritto gran parte degli episodi. Ma Netflix ha deciso di cacciarlo definitivamente dalla serie. In soccorso della serie, Claire Underwood. 

Claire Underwood diviene il fulcro della sesta e ultima stagione, il tutto non ruota più attorno a Spaecy, bensì attorno a lei, in un complesso di 8 episodi (a differenza dei 13 delle passate stagioni). 

Il primo teaser della sesta stagione è stato rilasciato domenica 4 marzo (durante la notte degli Oscar), in cui la Underwood dichiara che tutto è ”appena iniziato”. 

La sesta stagione di House of Cards è prevista per l’autunno 2018. Intanto, diamo un’occhiata al teaser. 

Se avete altre idee fatecelo sapere  con un commento! Non dimenticate di seguirci anche su Facebook  e se volete unirvi al team di Bleacheers, non esistete a contattarci!

Fonte