One Tree Hill: Mark Schwahn accusato di molestie sessuali, il cast unito contro di lui

NEWS SERIE TV
Share

Il creatore di One Tree Hill, Mark Schwahn, è stato accusato di molestie sessuali nei confronti di alcuni membri del cast e della crew.

Sophia Bush e le altre star della serie, si sono unite insieme in supporto a chi è stata vittima di questi fatti, in particolar modo in sostegno delle scrittrici che hanno denunciato il tutto.

La Bush si è aggregata a Hilarie Burton, Bethany Joy Lenz e altri 15 membri femminili del cast e della crew, commentando il tutto a Variety dicendo: “Saremo unite, pronte per dare sostegno ad Audrey Wauchope (scrittrice) e non solo“.

One Tree Hill Mark Schwahn

Il punto di inizio lo si può collocare quando Audrey ha pubblicato su Twitter un caso di abuso ricevuto, servizio reso anche a Rachel Specter. La Wauchope non ha menzionato il creatore della serie, ma ha precisato che il tutto è successo durante il suo primo lavoro in qualità di scrittrice, specificando che non si trattasse di Cougar Town.

Inoltre ha aggiunto come  showrunner avesse l’abitudine di sedersi vicino a lei durante ogni riunione, stendendo poi il braccio e facendo dei “massaggi”.

“So che ha fatto di più alle altre ma non sono storie che sta a me condividere”.

Un altro fatto che include Schwahn è che fosse in possesso di alcune foto di nudo di un membro del cast donna con la quale pare avesse una tresca e che le mostrasse poi ai suoi colleghi maschi orgoglioso: “Giravano queste foto di lei senza che lo sapesse, foto che gli altri non volevano vedere ma lui le mostrava lo stesso, forzandoli“.

Come ciliegina sulla torta, Audrey ha affermato che ha sempre rifiutato di andare nel suo studio, poiché considerata la stanza degli orrori.

Ecco i tweet del cast di One Tree Hill in suo sopporto:

https://twitter.com/BethanyJoyLenz/status/929946425865199616?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=http%3A%2F%2Ftvline.com%2F2017%2F11%2F13%2Fone-tree-hill-mark-schwahn-sexual-harassment-twitter%2F

Schwahn al momento è lo showrunner di The Royals, di casa E! che a riguardo ha detto: “Stiamo elaborando le informazioni ricevute attentamente. E! Universal Cable Productions e Lionsgate Television hanno nel proprio interesse il creare il posto di lavoro un luogo sicuro, dove ognuno è trattato con rispetto e professionalità“.

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina  Facebook. E non dimenticate: se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci.

FONTE