suits

Rebecca Rittenhouse e Morgan Spector saranno nel cast dello spinoff di Suits

NEWS SERIE TV
Share

Rebecca Rittenhouse (The Mindy Project) e Morgan Spector (The Mist) faranno parte del cast dello spinoff di Suits che vedrà Gina Torres protagonista.

I due appariranno prima di tutto nel finale della settima stagione,  che servirà come base per una potenziale serie incentrata sul personaggio di Gina Torres, Jessica Pearson.

Se il progetto dello spin-off verrà portato avanti, Rittenhouse e Spector ricopriranno poi due ruoli chiavi all’interno della trama.

Spector sarà il sindaco di Chicago Bobby Golec, bello, carismatico ed enigmatico di origini semplici, in corsa per essere rieletto nel giro di sei mesi. Rittenhouse sarà invece Keri Allen è un’ambiziosa procuratore della città e braccio destro non ufficiale del sindaco.

Il potenziale spin off della serie nasce da un’idea di Gina Torres, e verrebbe realizzato da Universal Cable Prods. A scrivere il pilot avremo il creatore Aaron Korsh e come produttore esecutivo oltre a lui ci sarà Daniel Arkin. Come regista infine ci sarà Anton, colui che si è occupato della serie principale.

Nel finale della settima stagione di Suits, Harvey Specter (Gabriel Macht), Mike Ross (Patrick J. Adams), Louis Litt (Rick Hoffman), Donna Paulsen (Sarah Rafferty) e Rachel Zane (Meghan Markle) si riuniranno al loro vecchio capo e amica Jessica Pearson, mentre lei cerca di risistemare la propria vita nella città del vento. Quando però lei sarà costretta ad aver a che fare con lo sporco mondo della politica di Chicago, dovrà fare completo affidamento al suo ingegno e alle relazioni create all’interno Pearson Specter Litt, per navigare in queste acque sconosciute.

Spector ha avuto un ruolo importante in The Mist e recentamente è entrato in Homeland come attore regolare della serie.

Rittenhouse è stata la protagonista della commedia della CBS ,Real Life nella stagione scorsa. Inoltre ha interpretato Cody LeFevre in Blood and Oil e ha vuto un ruolo di co-protagonista come Brittany Dobler in Red Band Society.

Chissà se quali altre novità ci riserva questo spin-off. Se andrà in porto  potrebbe riservarci davvero qualche sorpresa.

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina  Facebook. E non dimenticate: se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci.

FONTE