Dirk Gently's

RECENSIONE Dirk Gently’s 2×04

Dirk Gently's RECENSIONI SERIE TV
Share

La nuova puntata di Dirk Gently’s rientra in quelle che io definisco delirio, non solo per le assurdità che si succedono nel corso di essa, ma anche per i collegamenti paradossali fra i vari personaggi.
La prima cosa che si intuisce della puntata e che il mondo reale e quello fantasy si stanno intrecciando sempre di più; soprattutto con l’arrivo del misterioso principe dai capelli rosa dinanzi ai nostri protagonisti.
Le rivelazioni del roseo amico hanno lasciato Dirk abbastanza scioccato tanto da spingerlo ad avventurarsi da solo nella casa sequestrata dal governo senza avere un piano preciso. Questo innesca una catena di eventi allucinanti sia per Todd che per lo stesso Gently. Infatti il giovane investigatore olistico finisce inspiegabilmente in una dimensione parallela della casa e non riesce a trovare una via d’uscita. L’unico modo per contattare l’esterno sembra essere un telefono vecchio di cinquantanni.

Intanto Amanda e Vogel si ritrovano catapultati nel regno fantasy dal quale proviene il principe, ma vengono catturati da degli scagnozzi del mago che li ritengono strani e pericolosi. Nel mondo umano intanto Bart stringe amicizia con il principe e ne ascolta la storia anche se non ne sembra molto interessata. Tuttavia capisce che l’uomo ha in comune con lei la ricerca di Dirk per raggiungere un fine. Intanto Farah insieme al vice sceriffo Tina indaga sull’omicidio di cinque donne e la pista la porta da Suze. Purtroppo non hanno il tempo d’indagare scoprendo i problemi in cui si trovano Dirk e Todd. Le cose non vanno bene nemmeno per Blackwing. Infatti il Sergente Hugo è molto preoccupato per gli avvenimenti recenti che lo hanno messo alle strette, portandolo persino a chiedere l’aiuto del signor Priest. Grazie all’aiuto di Ken però riesce a decriptare dei documenti segreti che probabilmente sfruttando il cervello dell’hacker potranno cambiare la sua posizione in questa storia.

Le pazzie non finiscono per il povero Dirk. Infatti nella casa si trova inseguito da una mostruosa creature assassina. Grazie al fidato amico Todd riesce a fuggire dalla dimensione specchio in cui si trovava rinchiuso. Durante questo frangente il giovane amico viene colpito da un’attacco di pararibulite, che lo mette in contatto con la sorella. Questa nuova rivelazione porta i due investigatori a scoprire una connessione con il mondo fantasy. Insieme al principe, in seguito scoprono che il luogo dal quale proviene lo stesso non è altro che il muro di una camera dove è disegnato il suo regno. Amanda, dopo la visione del fratello, sfrutta i suoi poteri per fuggire insieme a Vogel e a un altro prigioniero. Dietro le quinte Suze stringe un accordo con il fantomatico Mago per restare in possesso dei suoi poteri magici. L’unica richiesta è uccidere Dirk Gently!

Una bellissima puntata che finalmente inizia a spiegare a grandi linee i collegamenti fra il mondo terrestre e quello fantasy. Infatti si era già capito che esisteva un legame tra i due mondi con l’arrivo del principe sulla terra. Adesso, invece, è Amanda a finire nel mondo fantasy aprendo finalmente la trama in questo luogo. Intanto anche Dirk e Todd fanno progressi in quel senso finendo prima con il finire in una dimensione parallela della casa sequestrata e poi con il ritrovare il mondo fantasy disegnato sul muro della stessa. Nel retroscena intanto anche il sergente Hugo inizia a muoversi e cerca di trovare un modo assieme a Ken per sfruttare i superdotati e liberarsi dalla pazzia di Priest. L’evento più interessante si ha nel finale con la massa di scacchi del mago che impone a Suze di uccidere Dirk per mantenere i suoi poteri. Ora cosa succederà?

Continuate a seguirci se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità da cinema e serie tv sulla nostra pagina Facebook e a visitare le nostre pagine affiliate: SerieTvNews