Nuovo film per Tarantino e Brad Pitt: gli omicidi della Manson Family

CINEMA NEWS
Share

Dopo l’ultimo successo, The Hateful Eight (2015), Quentin Tarantino ritorna a lavoro ed è già in trattattive con alcuni attori di prim’ordine, come non ne mancano mai nei suoi film.

Il nuovo progetto non ha ancora un titolo ma sappiamo che sarà ispirato agli omicidi della Famiglia Manson.

Harvey e Bob Weinstein, che hanno prodotto i precedenti film di Tarantino, ritornano alla collaborazione con il regista mentre WME si è detto interessato ad acquistarne il progetto per la distribuzione in partnership con Universal Studios.

Pare che nel lavoro siano coinvolti Brad Pitt, già insieme per Bastardi senza gloria (2009), e Jennifer Lawrence – forse Margot Robbie – mentre le riprese sarebbero previste per il 2018.

In realtà lo script non è ancora completo ma secondo alcune indiscrezioni una delle storie sarà incentrata su Sharon Tate, attrice e moglie del regista Roman Polanski, che fu uccisa insieme ad altre 4 persone da Manson e seguaci nel 1969, quando era all’ottavo mese di gravidanza.

Si tratterebbe quindi del primo film di Tarantino basato su fatti reali, qualcosa di nuovo nel suo bagaglio.

Per news come questa continuate a seguirci anche sulla nostra pagina Facebook .  E non dimenticate che: se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci.

fonte