Shondaland grey's

Ordinato il nuovo spin-off di Grey’s Anatomy

Grey’s Anatomy NEWS SERIE TV
Share

Un altro spin-off di Grey’s Anatomy è stato ordinato dalla ABC!
Il network ha ordinato che lo spin-off sia ambientato in una caserma dei vigili del fuoco di Seattle, lo ha annunciato martedì.

Il dramma, ancora senza titolo, di Shonda Rhimes si concentrerà su un gruppo di eroici pompieri, dal capitano fino all’ultima recluta, seguendo le vicende dei coraggiosi uomini e donne che ogni giorno rischiano la propria vita e i loro cuori – entrambi all’insegna del dovere e delle corse fuori dal tempo-

Lo spin-off sarà lanciato da un episodio di Grey’s Anatomy – il tempismo dell’annuncio è curioso visto che il penultimo episodio della stagione finirà con una grossa esplosione dell’ospedale.

“Nessuno può intrecciare il rischio dei pompieri in nome del dovere e il dramma delle loro vite personali come Shonda, e la firma di Grey’s e l’ambientazione di Seattle sono il perfetto sfondo per questo eccitante spin-off”, ha detto il direttore della ABC Channing Dungey.

Stacy McKee (Grey’s Anatomy, Scandal e How to Get Away with Murder) scriverà il copione e farà da produttore esecutivo insieme alla Rhimes e Betsy Beers.

Il progetto segna il secondo spin-off per Grey’s Anatomy dopo Private Practice andato in onda dal 2007 al 2013, vedeva Addison Montgomery (Kate Walsh) dopo essersi trasferita da Seattle a Los Angeles per unirsi a una clinica privata.

La notizia arriva insieme all’annuncio che Scandal finirà dopo la sua settima stagione. Martedì Dungey ha indirizzato il futuro di Shondaland – il network ha acquistato anche un legal drama dalla Rhimes per metà stagione, mentre il suo sequel di Romeo e GiuliettaStill Star-Crossed” debutterà alla fine del mese – facendo lo schivo quando gli si è chiesto se avevano in progetto qualche altro spin-off.

Che Seattle diventi come Chicago?

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate che se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci!

Fonte