the 100

RECENSIONE The 100 4×11

RECENSIONI SERIE TV The 100
Share

Ragazzi, io dopo questa puntata di The 100 devo ancora riprendermi… e so per certo che non accadrà presto!
L’unica cosa che mi viene da dire è che questa puntata è stata perfetta sotto tutti i punti di vista, è stata un esplosione di sentimenti: ansia, felicità, paura, tristezza, gratitudine. Jason, molto spesso, sa farsi odiare per le sue scelte ma quando mette in atto puntate come questa tutto ciò che un vero fan della serie può fare è ringraziarlo.

Io lo ringrazio per aver creato Raven. Inizio subito da lei perché io AMO questa donna, la sua forza, la sua determinazione, il suo coraggio e soprattutto la sua intelligenza. Solo lei poteva morire 2 volte in 15 minuti ed avere ancora la forza di rialzarsi e combattere. Ha scelto di vivere anche quando tutte le statistiche erano contro di lei, anche quando il suo cervello stava crollando ha escogitato un piano per salvarsi.
Proprio mentre stava crollando Sinclair è tornato per dargli la forza e il coraggio di cui aveva bisogno, per ricordargli che fantastica e formidabile donna sia. Lui non è morto per lasciare che lei si arrendesse e, infatti, lei non l’ha fatto, ha sconfitto ALIE i passato e adesso è riuscita ha sconfiggere anche Becca.
Raven Reyes è viva! –adesso, deve solo trovare un modo per raggiungere gli altri…

Ringrazio Jason per Jasper.
Ok, questo può sembrarvi strano ma Jasper è stato un dei miei personaggi preferiti all’inizio della serie. Il dolore l’ha cambiato, l’ha ucciso dentro ed era solo questione di tempo prima che si lasciasse morire definitivamente. Ma io voglio ricordarlo come il ragazzino imbranato che portava sempre la mascherina in testa, come il ragazzo che non ci ha pensato due volte a salvare Octavia, come il migliore amico di Monty.
Per un attimo ho dimenticato gli errori, i casini, le parole sbagliate, e ho pianto per quel adorabile ragazzo a cui la terra ha tolto la voglia di vivere.
“Dì che mi vuoi bene”. Ecco, questa frase mi ha uccisa. Monty era arrabbiato, cercava di odiare il suo amico per quello che stava facendo, cercava di farlo sentire in colpa ma Jasper non ha ceduto, sapeva che se le ultime parole di Monty fossero state piene di rabbia e odio il ragazzo avrebbe vissuto con il rimpianto di non aver detto addio al suo migliore amico. Anche in un momento del genere aiuta il suo amico a fare la cosa migliore, a dirgli addio come si deve, a dirgli per l’ultima volta che gli vuole bene.

E infine, ringrazio Jason per Bellamy e Octavia.
Il loro rapporto, la fiducia che ripongono l’uno nell’altro, e l’amore che provano l’uno per l’altro, sono stati i veri protagonisti di questa puntata. In un momento in cui Octavia rischiava tutto, la ragazza ha riposto tutta la sua fiducia nel fratello, sapeva che niente l’avrebbe fermato dal salvarla, né Jaha, né Murphy, né delle catene e soprattutto né Clarke che gli puntava una pistola contro. E alla fine, il ragazzo è riuscito in quello che sa fare meglio, salvare sua sorella, mentre O. prende il comando del bunker.

Solo 100 persone per clan riusciranno a salvarsi, gli altri dovranno subire l’ira del Praimfaya – e io spero che Jaha sia tra questi, proprio come spero che Monty, Harper e Raven riescano a raggiungere il bunker in tempo, e come spero che Echo riesca a salvarsi!
Prima di salutarvi vi ricordo di passare dalla nostra pagina Bleacheers e dalle nostre affiliate Bellarke&Linctavia ϟ The 100 –The 100 – Bellarke Italia Page –Bob Morley italian source –The 100 Italia  –Serial Lovers – Telefilm Page –Multifandom is a way of life  -Bob Morley Italia ϟ
Un grazie a Traduttori Anonimi che con i loro sottotitoli ci allietano le giornate