hellboy

Reboot di Hellboy: al lavoro con David Harbour di Stranger Things

CINEMA NEWS
Share

Millennium è in trattative con i produttori Larry Gordon e Lloyd Levin per un nuovo episodio di Hellboy!

L’eroe del fumetto demoniaco che ha trasformato il franchise di film di Guillermo del Toro, è pronto a tornare sul grande schermo, questa volta senza il regista al timone. La Millennium è in trattative con i produttori Larry Gordon e Lloyd Levin per un nuovo episodio che riavvia e rilancia la saga. Anche Mike Richardson della Dark Horse Entertainment è nella produzione.


Neil Marshall, il regista dell’orrore che ha sbancato con The Descent e ha vinto i rave per il suo lavoro su Game of Thrones, è impegnato a dirigere il progetto che ha attualmente il titolo di Hellboy: Rise of the Blood Queen ed ha la sceneggiatura di Andrew Cosby, Christopher Golden e del creatore di HellboyMike Mignola.
Del Toro non è coinvolto, né lo è Ron Perlman, l’attore che ha interpretato il diavolo rosso e mordi-sigari nei due precedenti episodi.
Piuttosto, David Harbor, la stella di Stranger Things, è in trattative per interpretare il protagonista. Se verrà trovato un accordo, la Millennium diventerà la terza società a fare un film su Hellboy in così tante versioni.

Hellboy è stato creato nel 1993 da Mignola ed è diventato un fumetto indie iconico, raccontando di un demone allevato da un professore, che lavora per combattere i malfattori soprannaturali per un’organizzazione chiamata Bureau for Paranormal Research and Defense.
Del Toro ha scritto e diretto il primo adattamento, realizzato dai Revolution Studios e pubblicato dalla Sony nel 2004. Il film ha fatto 60 milioni di dollari a livello nazionale (altri 40 milioni di dollari a livello internazionale, senza contare il fatto che era l’epoca prima che il box office internazionale dominasse le perfomance) su un budget di 66 milioni di dollari.
ll secondo film è stato realizzato dalla Universal con la stessa squadra – del Toro e Perlman – ma il suo incasso è stato ridotto quando il cavaliere oscuro, diretto da Christopher Nolan e con Heath Ledger nei panni del Joker, è uscito nelle sale sei giorni dopo.
Ma entrambi i film hanno generato un forte e appassionato seguito e c’erano i segnali di un terzo episodio. L’anno scorso del Toro, la Dark Horse Entertainment, Levin e Gordon, quest’ultimo tra quali ne controlla i diritti, hanno esplorato le loro opzioni. Tuttavia, il bilancio era un forte ostacolo, con del Toro che voleva una tela più grande per la sua visione. Alla fine i produttori hanno deciso che un reboot ed un rilancio fosse il percorso più fattibile.
Marshall sta sviluppando un nuovo script con Aron Coleite, che ha lavorato a Heroes della NBC e sta lavorando anche alla nuova serie Star Trek: Discovery. Inoltre, agirà come produttore con il suo partner Marc Helwig.

Christa Campbell, Lati Grobman e Carl Hampe sono i produttori esecutivi.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate che se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci!

Fonte