13 REASONS WHY

13 Reasons Why: tutti i cliffhanger non risolti

Netflix SERIE TV
Share

Non ci sono garanzie che 13 Reasons Why torni con una seconda stagione, ma questo non significa che lo show non presenterà il resto del materiale in un nuovo gruppo di episodi. L’autore del libro, Jay Asher, afferma: “Mi piacerebbe un continuo per tutti quei personaggi. Sono davvero curioso. Cosa succede a Clay? Come reagirà la gente per quello che Alex ha fatto alla fine? Cosa succederà a Mr. Porter? Ho pensato ad un sequel ad un certo punto. Ho raccolto le idee, ma ho deciso di non scriverlo. Quindi mi piacerebbe vederlo.

13 Reasons Why ha, però, lasciato tanti dettagli in sospeso, quindi diamo uno sguardo a tutti i più grandi cliffhanger rimasti irrisolti.

Risultati immagini per 13 reasons why

1. Cosa è successo ad Alex?

Alla fine del penultimo episodio di 13 Reasons Why, abbiamo saputo che un giovane ragazzo era stato portato in ospedale dopo uno sparo alla testa. Ma il finale era quasi arrivato prima che l’identità del ragazzo venisse rivelata: era Alex (Miles Heizer), che è stato visto sulla scena per l’ultima volta mentre sistemava i vestiti e dopo aver appreso da suo padre che non doveva per forza fare la sua deposizione. Alex ha tentato il suicidio? Gli ha sparato qualcuno? Sopravvivrà? Queste domande incombono alla fine della prima stagione e trovare le risposte sembra un buon modo per ricominciare un’ipotetica seconda stagione.

2. Chi ha risposto al telefono di Alex?

Durante il finale, Zach (Ross Butler) ha inviato molti messaggi urgenti ad Alex, ma ha ricevuto come risposta semplicemente “Per favore chiama”, per poi sentire la voce di qualcun altro. Era forse il padre di Alex?

3. Quali sono i piani di Tyler con tutte quelle armi?

Una seconda scioccante rivelazione dell’ultima puntata è che Tyler (Devin Druid) ha accumulato tantissime armi, come se fosse una parte di un piano per fare una strage a scuola. Ci sono stati segnali d’allarme su Tyler durante la stagione, il fotografo della scuola è stato bullizzato di continuo dagli atleti e da Clay (Dylan Minette), che lo ha svergognato per aver violato la privacy di Hannah (Katherine Langford), facendo circolare una sua foto mentre baciava Courtney (Michele Selene Ang). Il finale ha chiarito che è semplicemente un altro ragazzo della Liberty High School che combatte contro serie difficoltà.

4. Cosa stava facendo Tyler con le foto degli altri ragazzi nelle cassette?

È la lista della vendetta di Tyler? Ha tolto Alex perché lo ha difeso nel corridoio o perché sa che è stato ferito? Se è per il secondo motivo, Tyler ha qualcosa a che fare con ciò?

5. Sheri sarà accusata di omicidio colposo?

L’ultima volta che abbiamo visto Sheri (Ajiona Alexus), si era consegnata per aver abbattuto il segnale di stop durante la notte dell’incidente di Jeff, in cui è morto.

6. Perché Hannah si fidava così tanto di Tony?

L’inutile Yoda ha condiviso davvero poche scene con Hannah; si conoscevano ma raramente sono usciti insieme. Perché ha scelto Tony (Christian Navarro) per portare avanti i suoi desideri per i postumi oltre al facile accesso al suo registratore?

7. La cassetta di Clay è abbastanza per condannare Bryce?

13 Reasons Why preme molto sulla credibilità delle donne (e mostra i pericoli che accadono quando la gente non crede). Ma se ci sarà una seconda stagione, i crimini di Bryce (Justin Prentice) devono essere risolti e, nonostante la sua confessione che Clay ha registrato di nascosto, Hannah non sarà lì per difendersi.

8. Dove andrà Justin?

Mantenendosi nell’ombra, durante la sequenza finale che ha ripreso le relazioni chiave dello show, Justin (Brandon Flynn) è stato visto per l’ultima volta mentre si confrontava con Bryce sui suoi crimini e lasciava la città senza niente, solo alcuni affetti personali, una bottiglia di vodka e una pistola.

9. A chi ha mandato il secondo set di cassette Hannah?

Abbiamo visto Hannah andare alla posta prima di suicidarsi per spedire le cassette, ma sappiamo da Tony che le ha lasciate a casa sua per fargliele avere. Dove sono finite le altre cassette?

10. Ci saranno ripercussioni per la madre di Clay?

Lainie Jensen (Amy Hargreaves) sta lavorando sul caso in cui Clay è sospettato e testimone, ma non si arriva ad una conclusione nonostante la fine dell’episodio. Questo è un assurdo conflitto di interessi che la seconda stagione potrebbe risolvere immediatamente.

11. Cosa succederà dopo che i Baker avranno ascoltato le cassette?

I genitori di Hannah (Kate Walsh e Brian d’Arcy James) finalmente hanno ricevuto le ultime parole della figlia nel finale e le cassette avranno un ruolo fondamentale nella causa contro la scuola.

12. Quanto velocemente Mr. Porter (Derek Luke) sarà licenziato?

Molto velocemente o super velocemente?

13. Cosa farà lo show riguardo ad Hannah?

13 Reasons Why è la storia della vita di Hannah Baker e tutto quello che succede sullo schermo è il risultato della sua morte. Senza Hannah, cosa diventerà la serie? Escludendo la soluzione di nuove cassette, è difficile immaginare che la ragazza interpreterà una parte importante nella seconda stagione, lasciando lo show senza il suo principale filone narrativo e la più coinvolgente relazione (l’amore non corrisposto tra Clay e Hannah e la chimica tra Minnette e Langford, che ha fornito alla prima stagione alcune delle sue scene migliori). Il creatore Brian Yorkey ha un piccolo problema come con Veronica Mars: questa serie era similmente costruita intorno alla morte di una giovane ragazza durante la sua prima stagione, un caso che è stato risolto nel finale. E quando la seconda stagione è stata rinnovata, è stato difficile tenere lo slancio in avanti. Veronica Mars è diventato più stravagante e meno interessante. Se 13 Reasons Why tornerà, speriamo eviterà ogni schianto di autobus, narrativamente e letteralmente.

Per rimanere sempre aggiornati su news e curiosità continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci!

fonte