Black Sails

RECENSIONE Black Sails 4×06

Black Sails RECENSIONI SERIE TV
Share

Se Black Sails – al pari di Game of Thrones – ci ha insegnato qualcosa, questa è proprio il non affezionarsi mai ad un personaggio: la sua fine potrebbe arrivare da un momento all’altro. E sembra essere proprio questo il tema portante della stagione (finale) in corso.
La nuova puntata è molto rilevante per lo sviluppo della trama, con alcuni eventi prevedibili e altri totalmente inaspettati. Inoltre macchinazioni politiche e inganni, lasciano finalmente spazio a tanta azione.
In apertura ritroviamo Rackham e Flint intenti a discutere del tesoro dell’Urca de Lima e degli accordi presi da quest’ultimo con Eleanor. La donna, però, decide di ritirarsi, avendo compreso che il bottino non è giunto sull’isola.
Intanto gli spagnoli, accompagnati dal Governatore, iniziano ad assaltare l’isola, mentre Silver, consegnando Billy, cerca di riallacciare i rapporti con gli schiavi liberati.

Come si poteva immaginare, la città cade in fretta sotto il controllo degli spagnoli, che iniziano a saccheggiare l’intera isola.
Silver, saputo dell’invasione, chiede aiuto a Julius, capo dell’esercito di schiavi ribelli, per difendere il quartier generale pirata, ma l’ex schiavo va via senza proferire parola. Inoltre Billy viene liberato da un pirata che gli è ancora fedele e scappa.
Nel frattempo Flint, Eleanor e Madi sono costretti a rifugiarsi in una casa per scampare agli spagnoli, ma presto il pirata è costretto a scontrarsi con loro ed ad inseguire i superstiti per impedire che ne arrivino altri, lasciando le donne indifese. Purtroppo questo costa la vita a Eleanor e – forse – a Madi, che vengono massacrate da un soldato.

Silver, rimasto solo, è costretto a difendersi dalla avanzata spagnola, ma viene sopraffatto dall’alto numero dei soldati. Quando tutto sembra ormai perduto, Julius ed il suo esercito si uniscono alla battaglia, ribaltandone le sorti e regalando un attimo di tregua ai pirati.
Successivamente arriva anche Flint, che svela a Silver la sorte della povera Madi ed i due decidono di ritirarsi nelle navi prima del ritorno del nemico.
Rackham, ascoltando il consiglio di Max, unitasi alla sua ciurma quando è sceso sull’isola, salpa verso i possedimenti del Nonno di Eleanor.
Invece Silver e Flint, ormai privi di speranze, ritornano sull’isola vicino a Nassau, dove si nascondevano in precedenza gli ex schiavi. Qui, sorprendentemente, trovano nuove reclute che si sono ribellate in tutto il Nuovo Mondo e sono pronte a combattere per la causa dei nostri.

Una puntata che mi ha lasciato sorpreso: Eleanor, traditrice della fazione pirata, è morta; e ciò a causa – ironia della sorte – di suo marito, a sua volta traditore della fazione inglese.
Le svolte per la trama sono notevoli, soprattutto per il fatto che la morte della donna e quella – presunta – di Madi, porteranno in ambo gli schieramenti delle conseguenze: da un lato il Governatore potrebbe cercare vendetta nei confronti degli spagnoli e dei pirati; dall’altro Silver potrebbe scontrarsi col Governatore o sfruttare la cosa per togliere di mezzo Flint.
La cura delle sequenze sceniche è stata, a mio parere, ottima (soprattutto durante la battaglia), salvo qualche dialogo troppo noioso.
Il personaggio di Julius finalmente è uscito dalle tenebre, mostrandoci un uomo scaltro e diffidente: sicuramente avrà, assieme alla famiglia di Eleanor, una certa rilevanza nei futuri eventi.
In generale, mi piace come si sta sviluppando la storia: gli eventi lasciano intuire che ci si avvicina sempre di più ad un epilogo fedele al romanzo.

Se volete rimanere sempre aggiornati sulle novità da cinema e serie tv vi consiglio di seguirci sulla nostra pagina Facebook e vi invito a visitare le nostre pagine affiliate: Serie Tv NewsBlack Sails ItalyBlack Sails – Italian fansBlack Sails Italia Fans e Clara Paget Italia.

Un ringraziamento speciale ai Traduttori Anonimi che traducono questa serie per noi.