I fiocchi blu agli Oscars 2017

I fiocchi blu agli Oscars 2017 contro l’amministrazione Trump

CINEMA EVENTI NEWS ORIGINALI
Share

Che ieri si siano tenuti gli Academy Awards è cosa risaputa: abbiamo avuto le esibizioni, il red carpet con alcuni abiti discutibili, i vincitori e gli epic fail, ma quello che forse in pochi hanno notato è la presenza di alcuni fiocchi blu che adornavano gli abiti luccicanti e i completi di ieri notte.
La scelta di indossare i fiocchi blu da parte delle star è stata per supportare i diritti civili e la libertà che dovrebbero essere garantita dalla costituzione americana e che Trump sta ignorando e sottraendo con le sue riforme e l’organizzazione che sta dando al paese.

Una protesta “silenziosa” che alcuni attori e attrici hanno scelto di sostenere anche se, durante la serata, in molti hanno voluto condividere il loro pensiero mandando frecciatine al nuovo presidente.
A sostenere la causa  la ACLU  (American Civil Liberties Union) un’associazione che è stata tra i primi a lanciare una sfida a Trump dopo il divieto che impedisce a sette paesi prettamente musulmani l’entrata nel suolo statunitense.
Ecco le star che hanno manifestato:

La candidata a Miglior Attrice Negga Ruth
Karlie Kloss
Busy Philipps
Lin-Manuel Miranda e sua madre
Il vincitore Barry Jenkins
Il vincitore Casey Affleck che nei giorni precedenti ha indossato il fiocco blu e che lo ha adattato alla serata

Di certo è stata una serata in cui ci si è sentiti in dovere di far sapere cosa non sta andando negli USA ultimamente e sarà di certo uno dei motivi per cui verrà ricordata di più…

Per rimanere sempre aggiornati su news e curiosità continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci!