Ci sarà un sequel di “Love Actually” e ritornerà tutto il cast

CINEMA NEWS
Share

Improvvisamente le cose stanno migliorando e non sappiamo cosa abbiamo fatto per meritarcelo, ma OMG, ci sarà un sequel di Love Actually con tutto il cast originale. È ufficialmente il tempo di smetterla di tenere il broncio se avete avuto un brutto San Valentino, perché la più amata commedia romantica ritornerà per toccare i cuori di tutti in tutto il mondo.

Guardando Love Actually tutti ci chiedevamo i personaggi che fine avrebbero fatto. Fortunatamente, Cosmo ha riportato che le nostre preghiere sono state ascoltate in forma di un cortometraggio da 10 minuti chiamato “Red Nose Day Actually“, in collaborazione con Comic Relief, una catena di beneficenza che ha base nel Regno Unito che sensibilizza riguardo la povertà e le ingiustizie sociali. Il nome viene dal telethon di Comic Relief, Red Nose, ed è scritto dal regista originale del film, Richard Curtis. Compariranno nel cast Hugh Grant, Keira Knightley, Liam Neeson, Colin Firth, Martine McCutcheon e Andrew Lincoln.

Riprenderanno i loro ruoli anche Olivia Olson, Thomas Brodie-Sangster, Rowan Atkinson, Lucia Moniz, Marcus Brigstocke e Bill Nighy.

Riguardo il progetto, Curtis ha detto: “Sembrava una bella idea quest’anno fare uno sketch speciale basato su uno dei miei film… Non avrei mai sognato di scrivere un sequel di Love Actually, ma ho pensato sarebbe stato divertente fare dieci minuti per vedere dove erano finiti tutti.

Eravamo molto lieti e grati che la maggior parte del cast fosse vicino e capace di prenderne parte“, ha aggiunto Curtis, “e certamente sarà un momento nostalgico ritornare insieme e ricreare i loro personaggi 14 anni dopo.

Noi non vediamo l’ora, e voi?

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate che se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci!

Fonte