Benedict Cumberbatch è imparentato con Sir Arthur Conan Doyle!

CURIOSITA' ORIGINALI SERIE TV Sherlock
Share

Studiosi di genealogia hanno scoperto che Benedict Cumberbatch è realmente imparentato con Sir Arthur Conan Doyle.

È saltato fuori quindi che la star della serie targata BBC, Sherlock, e l’autore che creò più di un secolo fa il personaggio di Sherlock Holmes, sono cugini di sedicesimo grado, con due generazioni di differenza.
A fare questa scoperta sono stati i ricercatori di Ancestry.com.

Benedict Cumberbatc
Benedict Cumberbatc

Ci piace il fatto che attraverso la storia di una famiglia si possa collegare il creatore di un brillante detective e l’accattivante attore che lo rappresenta“, riferisce Lisa Elzey, storica di Ancestry in una dichiarazione. “Connettere le storie di una famiglia è come mettere insieme i pezzi di un intricato puzzle, che un grande personaggio quale Sherlock Holmes vorrebbe risolvere.

Cumberbatch e Doyle condividono un comune avo, John of Gaunt, duca di Lancaster e amico intimo dello scrittore de I Racconti di Canterbury” (The Canterbury Tales), Geoffrey Chaucer. John of Gaunt, nato intorno al 1340, era anche il quarto figlio di Edoardo III d’Inghilterra, che è di conseguenza un altro avo condiviso dall’attore di Sherlock e dallo scrittore  ottocentesco.

È molto raro vedere un attore di una grande serie interpretare un personaggio creato da un suo familiare, specialmente per un’icona come Sherlock Holmes“, afferma questa volta Jennifer Utley, un’altra lavoratrice presso Ancestry, in una dichiarazione.”Immaginate la nostra sorpresa nello scoprire come il collegamento tra i due si trovasse nella famiglia reale inglese. Sembra che la scelta dell’attore sia stata fatta su misura.

Di seguito la foto che riporta l’albero genealogico che testimonia il collegamento fra i due:

L’attore non ha ancora rilasciato commenti a riguardo. 

Nel frattempo, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate che se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare a far parte del nostro team potete contattarci!

 

Fonte