Debby Reynolds

È morta Debbie Reynolds, la mamma di Carrie Fisher

CINEMA NEWS
Share

La perdita di un figlio è il dolore più profondo e inimmaginabile per una persona, Debbie Reynolds, la mamma di Carrie Fisher, è morta a 84 anni mentre organizzava il funerale della figlia.
Quello che sembra un assurdo scherzo del destino è quanto è successo a questa famiglia di persone di talento che arricchivano il mondo artistico con le loro presenze e la loro bravura.
La donna ha avuto un ictus ed è stata portata d’urgenza al Cedar Sinai, un ospedale di Los Angeles, dove le sue condizioni sono sembrate gravi sin da subito. Si è spenta dopo qualche ora.
La Reynolds, anche lei icona di Hollywood, da quando aveva saputo della figlia la donna non era riuscita a farsene una ragione e il figlio, Todd Fisher si è detto profondamente turbato ma sollevato per la madre .
“Ora è con Carrie e noi abbiamo il cuore distrutto”.

Il nostro cordoglio è rivolto a tutta la famiglia e alla giovane Billie Lourd (Scream Queens) che nel giro di poco ha perso mamma e nonna.

Carrie Fisher, Debbie Reynolds e Billie Lourd
Carrie Fisher, Debbie Reynolds e Billie Lourd

Ex fidanzatina d’America, Debbie Reynolds è conosciuta soprattutto per le commedie e i musical ai quali ha preso parte mentre Hollywood nasceva, i più noti sono: Singing in the Rain, It Started with a Kiss, The Unsinkable Molly Brown (che le ha procurato una nomination agli Academy Awards) e, noi addicted la ricorderemo soprattutto per il ruolo in Will & Grace dove ha interpretato la mamma di Grace, o per la serie a fine anni Sessanta “Ciao Debby!”.

Madre e figlia mancheranno terribilmente a tutti. Non vogliamo pronunciarci sul 2016 e sull’anno che è stato ma vogliamo ricordare tutte le persone perse con tutto il rispetto possibile.

Carrie Fisher e Debbie Reynolds
Carrie Fisher e Debbie Reynolds

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate che se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci!