5 cose che devi assolutamente sapere su Gellert Grindelwald

CINEMA CURIOSITA'
Share

Animali Fantastici e Dove Trovarli è uscito da meno di un mese e i fan di Harry Potter impazzano! Torna sul grande schermo la saga che ha fatto sognare milioni di ragazzi (e in grande stile, aggiungiamo). Ma andiamo più nello specifico e analizziamo il nuovo cattivo del momento: Gellert Grindelwald

Se già conosci Harry Potter, hai visto tutti i film, hai letto i libri e sei un babbano (o meglio, un no-mag) come noi, allora saprai già tutto riguardo questo fantastico personaggio. Nel caso contrario, qui ti illustreremo 5 curiosità che devi ASSOLUTAMENTE conoscere su Grindelwald. 

È ossessionato dai Doni della Morte

Sin dalla giovane età, Grindelwald (interpretato da Jamie Campbell Bower nei film di Harry Potter) è stato ossessionato dai tre elementi che determinano il PADRONE DELLA MORTE: la bacchetta di sambuco, la pietra della resurrezione e il mantello dell’invisibilità. Dopo la sua espulsione dalla scuola scandinava di magia e stregoneria, Durmstrang (nominata in Harry Potter e il Calice di Fuoco, è una delle scuole partecipanti al Torneo Tremaghi), si reca a Godric’s Hollow, per scoprire più informazioni riguardo essi. 

Era un amico intimo di Silente

Durante la sua permanenza da una zia in Inghilterra, Gellert fa la conoscenza di un giovanissimo Albus Silente nel 1898. Nonostante le loro personalità totalmente opposte, instaurano una forte amicizia, che da parte di Albus si trasformerà in qualcos’altro (secondo una rivelazione di J.K. Rowling nel 2007). Assieme compiono avventure di ogni tipo, di cui ricordiamo in particolare: cercare i Doni della Morte e far abolire lo Statuto di Segretezza.

Il suo intento è far abolire lo Statuto di Segretezza

Albus e Gellert avevano un sogno comune: abbattere lo Statuto di Segretezza, il quale impone ai maghi di non venire allo scoperto nel mondo babbano. Tuttavia, mentre le intenzioni di Gellert sono molto più macabre e oscure, quelle di Albus sono dovute alla perdita di sua sorella, Ariana. 
Gellert vorrebbe un mondo governato da maghi, dove la specie sottomessa è quella dei babbani.
Albus, invece, vorrebbe un modo dove maghi e babbani possano vivere insieme, pacificamente, soprattutto dopo le violenze psicologiche subite dalla sorella, divenuta, probabilmente, un obscurus, proprio come Creedence. Ciò ha causato, in passato, la morte della madre e successivamente di Ariana stessa.

È stato il primo proprietario della bacchetta di sambuco

Le cose si complicano quando Aberforth, il fratello di Silente, viene a conoscenza delle intenzioni oscure di Grindelwald. La tensione tra loro porta a uno scontro di bacchette, dove Ariana, la sorella di Aberforth e Albus, perde la vita. Dopo l’accaduto, Gellert non riesce più a guardare Silente in faccia, lasciando l’Inghilterra e continuando la sua ricerca dei Doni della Morte. Dopo aver scoperto dov’è situata la bacchetta, si reca al negozio di bacchette di Gregorovitch, rubandola e divenendone dunque il padrone. Non si sa molto altro su di lui, a parte ciò che viene mostrato in Animali Fantastici, ovvero il terrore da lui seminato durante il 1926.

Viene ucciso da Voldemort

Quando Albus ha 63 anni, incontra il suo vecchio amico dopo quello che è stato definito ”il più grande duello tra due maghi”, disarmandolo e divenendo dunque il nuovo proprietario della Bacchetta di Sambuco. Successivamente, Gellert viene rinchiuso a Nurmengard. Circa 53 anni dopo, nella primavera del 1998, Voldemort vi si reca per avere informazioni sulla bacchetta, per poi ucciderlo con l’Avada Kedavra.

Compare in Animali Fantastici (più di quanto sembra)

SPOILER. SPOILER. TANTO SPOILER.

Se non avete ancora visto Animali Fantastici e Dove Trovarli e non volete alcuna anticipazione, vade retro. 

Nel momento in cui è stata annunciata la presenza di Johnny Depp nel ruolo di Gellert Grindelwald, la rete è letteralmente esplosa. Ma, per tutta la durata del film, Gellert è apparso solo ed esclusivamente nella prima scena, di spalle. Tuttavia, è nell’ultima scena che si concentra la versa essenza del film: Grindelwald ha in realtà assunto le sembianze di Percival Graves (Colin Farrell). 

La sua identità viene rivelata da Newt Scamander, che lo incatena e utilizza l’Homenum Revelio, davanti al MACUSA. E se questo ancora non vi è bastato, sarete ben contenti di sapere che la presenza di Johnny Depp è stata confermata per i successivi film. Siete già curiosi, vero?

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook. E non dimenticate che se avete idee da proporci o se vi piacerebbe entrare nel nostro team, non esitate a contattarci!

Fonte