The Walking Dead

SPOILER The Walking Dead: Negan potrebbe uccidere due personaggi

NEWS SERIE TV SPOILER
Share

È fresca fresca di giornata la notizia del rinnovo di The Walking Dead per un’ottava stagione, prima ancora della messa in onda della settima.
Nonostante gli alti e bassi, lo show continua a creare fortissimo hype e il primo episodio della settima stagione, che andrà in onda il 24 ottobre, si annuncia già come uno dei più attesi di sempre. Anche perché come ben sappiamo si è concluso con una delle scene più angoscianti e psicologicamente difficili a cui la serie ci abbia mai sottoposto. Negan colpiva senza pietà uno dei sopravvissuti del gruppo di Rick e noi spettatori siamo rimasti nell’incertezza per mesi.
Ora la AMC ha rilasciato una clip da far gelare il sangue e le teorie continuano ad abbondare: la scena vede Negan parlare con Rick dopo aver barbaramente trucidato uno dei nostri. Rick, che per la prima volta sembrava davvero non sapere come agire, torna in realtà presto a essere il Rick che abbiamo imparato a conoscere in queste stagioni e promette vendetta. A questo punto Negan prende l’accetta e trascina Rick nel camper. La macchina da presa vira quindi verso il basso e inquadra i resti della testa della povera vittima ed è in questa inquadratura sanguinosa che troviamo due indizi che potrebbero indicare l’identità del morto. 

 Nella clip notiamo che Rick è ancora determinato a opporsi a Negan, per il quale il principale motivo per commettere il massacro era proprio quello di spezzare Rick e il gruppo, eliminando ogni tentativo futuro di ribellione alla sua dittatura.
Il fatto che Negan trascini l’ex sceriffo nel camper ha fatto supporre a molti fan che la serie possa riallacciarsi ai comics proprio per quanto riguarda una caratteristica importante del personaggio di Rick: è possibile e verosimile che Negan tagli la mano a Rick, fatto che nei fumetti è capitato ai tempi della prigione ad opera del Governatore. Se nemmeno in questo modo Negan riuscisse a piegare Rick, cos’altro potrebbe accadere? La domanda che in questi giorni è ronzata insistentemente nelle menti degli spettatori è una: e se Negan uccidesse, non uno ma ben due dei personaggi principali?

Potrebbe in effetti trattarsi di un modo per alzare il tiro rispetto ai fumetti, in cui è Glenn a perire sotto i colpi di Lucille, e per modificare in modo inaspettato gli eventi. Al termine della clip, per terra, vediamo una coperta che assomiglia un po’ troppo a quella che avvolgeva Daryl ferito e un oggetto che ricorda un po’ troppo l’anello che Glenn ha dato a Maggie. Ma se Negan avesse ucciso Maggie, Rick non avrebbe dovuto avere più sangue sulla faccia? Ma se avesse ucciso due persone questo potrebbe spiegarsi col fatto che il sangue è di una vittima e i resti di un’altra. O forse Daryl potrebbe aver perso la coperta cercando di attaccare Negan dopo la prima uccisione – cosa che, per la cronaca, potrebbe essere un buon modo per essere ucciso a sua volta. Insomma, come avrete capito le teorie si sprecano! Personalmente non credo che Negan abbia ucciso due personaggi, ma penso che questi indizi siano messi lì proprio per farci rodere il fegato dai dubbi e dall’ansia.

Però, se diamo un’occhiata ad alcune dichiarazioni degli autori le teorie acquisiscono inevitabilmente nuova luce. Lo scorso marzo, lo showrunner Scott Gimple aveva anticipato a Entertainment Weekly l’arrivo di Negan, sostenendo che avrebbe potuto essere diverso dai fumetti oppure no.

“A volte ci sono cose che i lettori dei fumetti potrebbero vedere arrivare da chilometri di distanza e quindi cerchiamo di aggiustare le cose in modo tale che possano provare le stesse sensazioni che hanno provato leggendo il fumetto, che si tratti di shock, sorpresa o paura”, ha dichiarato Gimple.

Beh, aggiungere una seconda vittima di sicuro porterebbe un nuovo livello di shock, sorpresa e paura, no?

Gimple ha continuato ammiccando alla questione della fedeltà ai fumetti:

“Potrebbe essere completamente diverso, ma lo scopo è sempre quello di ottenere le stesse sensazioni avute nel leggere i fumetti. Quindi, sarò diverso? Assolutamente! Sarà uguale? Assolutamente!”

Insomma, se uccidessero Glenn come nei comics la storia sarebbe la stessa, ma se in aggiunta le vittime fossero due la storia sarebbe significativamente diversa dal materiale di partenza.

Inoltre ci pensa Negan stesso a mettere ulteriormente la pulce nell’orecchio. Jeffrey Dean Morgan, che interpreta il sadico villain, ha recentemente dichiarato in una recente intervista che “Negan non ucciderà solo una persona [nella premiere]. Non ha paura di sfondare crani.”

Comunque vada, una cosa è certa: prepariamoci a un tremendo bagno di sangue!

Vi aspettiamo a partire dalla prossima settimana con le recensioni degli episodi di The Walking Dead. Per rimanere sempre aggiornati su news e curiosità continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci!

Fonte