Rose Leslie si unisce al cast dello spin-off di The Good Wife

NEWS SERIE TV
Share

Rose Leslie che in Game of Thrones ha interpretato Ygritte, la bella guerriera bruta amata da Jon Snow, ha appena ottenuto un nuovo ruolo in un’altra serie tv. Abbandonati arco e frecce, l’attrice scozzese è pronta per indossare i panni e gli abiti eleganti di Maia nella serie spin-off di The Good Wife.

Maia sarà un personaggio importante con un ruolo centrale nello show: è la figlioccia di Diane (Christine Baranski) e si unirà al suo studio legale appena dopo aver ottenuto l’abilitazione, diventando un punto chiave nei piani di Diane per il futuro.

La nuova serie debutterà su CBS a febbraio 2017, prima di essere spostata in esclusiva sul canale streaming del network CBS All Access, e prenderà le mosse un anno dopo gli eventi del finale di The Good Wife. Dopo che una truffa finanziaria ha distrutto la reputazione di Maia e i risparmi di Diane, le due sono costrette ad abbandonare Lockhart & Lee e si uniscono a Lucca Quinn (Crush Jumbo) in uno degli studi legali più importanti di Chicago.

“Siamo felici di avere Rose a bordo. Ci serviva una giovane attrice che potesse tenere testa a Christine Baranski e Cush Jumbo e Rose è perfetta. È vera, forte e sa fare commedia. Se avessi disegnato un’attrice dalla testa ai piedi, non avremmo potuto fare di meglio” hanno dichiarato entusiasticamente Robert e Michelle King, produttori esecutivi e sceneggiatori della serie.

Anche Sarah Steele è entrata a far parte del cast dello spin-off, riprendendo il ruolo di Marissa Gold, figlia di Eli, che lavorerà come investigatrice per lo studio seguendo le orme di Kalinda.

Come ben saprete prima di essere Ygritte in Game of Thrones, Rose Leslie ha interpretato la domestica Gwen Dawson in Downton Abbey e noi non vediamo l’ora di rivederla anche in questo nuovo ruolo!

Per rimanere aggiornati su altre news come questa, continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook Bleacheers e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci!

Fonte