Jared Padalecki il suo episodio più triste di Supernatural

NEWS SERIE TV Supernatural
Share

In Supernatural, i fratelli Winchester hanno continuamente a che fare con la morte perché, essendo parte del loro lavoro, non possono evitarla.

Eppure, Jared Padalecki ha raccontato: “Il modo in cui ho gestito la morte in ‘Mystery Spot”, un episodio tragicomico, per me è stato molto triste, nonostante debba essere onesto con Sam, che non è affatto un ragazzo simpatico. Ma quel giorno ho pianto un sacco. Non scherzo, per me tutta quella settimana è stata tristissima. L’unica cosa che potevo fare era fingere che fosse qualcosa di reale: era Sam che gestiva quella situazione. Quando Dean continuava ad essere colpito, stavo recitando come meglio potevo che mio fratello fosse morto. Morto tra le mie braccia. E per me è stato terribile perché stavo davvero cercando di convincermi che mio fratello fosse morto tra le mie braccia anche se in un modo quasi comico, ma non c’è niente da ridere se succede a te.

Penso che gli sceneggiatori abbiano creato un mondo in cui possiamo veder finire tutto e poi ricominciare. Come se non si potesse davvero andare avanti“, ha concluso poi Jared Padalecki.

Per rimanere aggiornati continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook e se avete idee da proporci, non esitate a contattarci!

FONTE