Jason Momoa

Game of Thrones: possibile ritorno per Khal Drogo?

Game Of Thrones NEWS SERIE TV
Share

Jason Momoa, il Khal Drogo amato da Daenerys Targaryen in Game of Thrones, è molto attivo sul suo profilo Instagram e spesso posta foto nel quale esprime tutto il suo amore per lo show HBO e fa il tifo per la sua regina dei draghi.
Sabato Momoa ha condiviso una foto molto interessante che lo ritrae in Irlanda con la barba sporca di Guinness in compagnia di tre uomini, tra i quali niente di meno che i famigerati D&D: David Benioff e D.B. Weiss, showrunner della serie.

Probabilmente si tratta soltanto di un’altra testimonianza di quanto Momoa sia rimasto legato all’universo di GoT, ma alcuni hanno voluto leggere tra le righe di quell’“ALOHA DROGO” qualcosa di più. C’è possibilità, per quanto piccola, che Drogo torni a fare una comparsata nella serie?

In fondo, la vicina Irlanda del Nord è una delle location principali dello show e la produzione della settima stagione è iniziata da qualche settimana. Ora che persino Jon Snow è tornato dal regno dei morti ci possiamo permettere di sperare che Momoa possa deliziarci ancora con la sua presenza. Nonostante sia poco probabile che il dothraki, uscito di scena al termine della prima stagione, sia riportato in vita, non è così improbabile che compaia invece in qualche altro modo, per esempio in una visione o in un flashback. Con l’arrivo di Daenerys a Westeros e l’accrescersi delle capacità di Bran Stark di vedere il passato, tutto è possibile. In fondo, la sesta stagione è stata la stagione dei grandi ritorni e la settima potrebbe continuare su questa scia. Non ci resta che attendere e incrociare le dita!

E voi cosa ne pensate? Sareste felici di rivedere, anche solo per poco, Khal Drogo?

Vi ricordiamo di passare dalla nostra pagina Facebook Bleacheers e non dimenticate che stiamo cercando membri per ampliare il nostro staff e, chi lo sa, magari sarete i prossimi a recensire uno dei nostri show! (trovate tutti i dettagli sulla pagina Facebook).

A cura di
Annagiulia


Fonte