THE FLASH

The Flash: e se il finale fosse un errore?

NEWS SERIE TV The Flash
Share

Ammettiamolo, ci aspettavamo qualcosa di più dal finale di stagione di The FlashAlmeno fino agli ultimissimi minuti dell’episodio, quando tutto è improvvisamente cambiato. Tanto stupore, dunque, ma anche un dubbio: e se fosse stato un errore far finire così la seconda stagione? 

Il cliffhanger con cui gli sceneggiatori ci hanno lasciato è molto confuso: Barry, ancora sofferente per la morte di suo padre, decide di tornare indietro nel tempo e di salvare sua madre. In parole povere, negli ultimi due minuti della seconda stagione Barry ha preso la prima e la seconda stagione della serie e le ha letteralmente cancellate, modificando di conseguenza anche le linee temporali di Arrow Legends of Tomorrow

Vi ricordate cosa ci ha insegnato la fine della prima stagione? Che se Barry avesse salvato sua madre avrebbe cambiato tutto il futuro. Lui all’epoca ci aveva rinunciato per non distruggere la linea temporale e ha visto sua madre morire di nuovo, diventando l’eroe che tutti acclamavano. E adesso? Barry non ha imparato niente dal passato? Fa finta di niente rispetto a tutto quello che è successo? Sembra che ci sia qualche errore nei ragionamenti degli sceneggiatori, anche se The Flash rimane une delle migliori serie TV sui supereroi.

Affrontare Zoom e quello che ha fatto è stato tremendo, ma valeva la pena cancellare tutta la sua vita per questo? E soprattutto, che senso ha introdurre il personaggio di Wally se poi viene messo da parte così facilmente? Sappiamo tutti che qualcosa verrà fuori per sistemare le cose, visto che la CW sta preparando un mega-crossover a quattro con le altre serie. The Flash sta andando chiaramente verso una direzione, quella dei fumetti e di Flashpoint, in cui si racconta la storia di Barry che – dopo aver salvato sua madre – si ritrova in un mondo distrutto e dovrà lavorare duramente per sistemare le cose. Ma non tutti i fan sembrano entusiasti all’idea di vedere la storia prendere questa piega, quindi perchè andare in questa direzione? 

Barry è distrutto, si sente molto simile a Zoom. Ma l’oscurità che sente dentro non è positiva per lui, per questo l’intenzione sarà quella di fargli ritrovare un po’ di pace e serenità nonostante la perdita dei suoi genitori. Se davvero si tirerà in ballo Flashpoint, Barry affronterà le conseguenze delle sue azioni imparando che le tragedie succedono a tutti, e che questo non è un buon motivo per mandare all’aria il mondo. E magari alla fine di questo processo accetterà quello che gli è successo.

Continuate a seguirci Bleacheers e ricordate che stiamo cercando membri per entrare nel nostro staff, chi lo sa, magari sarete i prossimi a recensire uno dei nostri show! (trovate tutti i dettagli sulla pagina Facebook).

A cura di
Letizia


FONTE