Jessica Jones

David Tennant sarà ancora Kilgrave in Jessica Jones 2.

Jessica Jones Netflix NEWS SERIE TV
Share

Magari potrebbe non essere presente fisicamente, ma l’ultimo confronto che Jessica ha avuto con Kilgrave avrà un impatto sulla nuova storyline. 

I fan di David Tennant saranno delusi nel sentire che Kilgrave, non apparirà fisicamente nella seconda stagione del drama sulla supereroina, Jessica Jones ma i momenti finali del suo personaggio sono destinati a rimanere fissati in qualsiasi storia ci sarà nella nuova stagione. 

Kilgrave era il motivo per cui si alzava alle 3 del pomeriggio“, ha detto la protagonista della serie, Kristen Ritter, durante il pane al Vulture Festival a New York. “Lei ha passato la maggior parte del tempo della prima stagione a cercare di sbatterlo in prigione. Non voleva ucciderlo, ma poi sembrava essere diventata la sua unica possibilità.

Non credo che tutto quel trauma che aveva subito e la sindrome da stress post traumatico vadano via ora che lei lo ha ucciso.

Lei si stava forzando per diventare un’assassina“, ha aggiunto la showrunner Melissa Rosenberg. “Ha preso una vita, e quindi è in contraddizione con chi è realmente lei.

Se ne è andata con qualche situazione davvero complicata ancora in corso, che saremo in grado di esplorare nella nuova stagione.

Quando si tratta di parlare di cosa possiamo aspettarci dalla seconda stagione, il duo era purtroppo a denti stretti, ma la Ritter si è lasciata andare dicendo: “Una cosa che mi incuriosisce molto nell’interpretare Jessica era la sua relazione con Malcom“, ha detto, aggiungendo: “Sono davvero curiosa di vedere cosa farà Rosenberg, come si muoverà con la prossima stagione.

Continuate a seguirci Bleacheers e ricordate che stiamo cercando membri per entrare nel nostro staff, chi lo sa, magari sarete i prossimi a recensire uno dei nostri show! (trovate tutti i dettagli sulla pagina Facebook).

A cura di
Marzia


Fonte