RECENSIONE The Originals 3×19

RECENSIONI SERIE TV The Originals
Share

Io non ho più parole per una serie come The Originals, perchè avrei paura di essere ripetitivo e poco originale, è una serie meravigliosa che ha distaccato ma di molto The Vampire Diaries sua serie madre. 

Questo episodio è stato bellissimo non troppo movimentato con battaglie e scene particolarmente truculente ma n se è stato perfetto, uno dei più belli di tutta la stagione con ahimè l’addio di un membro del cast, la bella barista Camille, che dopo essere stata morsa da Lucien va da Klaus al quale rivela i sentimenti nei suoi confronti.
Klaus disperato confida in un miracoloso espediente per salvarle la vita, in effetti le provano tutte perfino il sangue della piccola Hope.
(Ma la bambina la tirano fuori solo quando devono prelevarle il sangue? Da denunciare tutti al telefono azzurro)

originals
Dopo svariati tentativi alla fine arrivano alla conclusione che è proprio il sangue di Lucien la cura, devo essere sincero ci avevo pensato anche io, pensateci se il sangue di Klaus era la cura per il suo di morso la cosa aveva un senso, ma gli autori ci hanno visto lungo e infatti non funziona.
Alla fine si rassegnano all’inevitabile conclusione che non ci sia una cura (almeno fino a ora) e rassegnati aspettano la morte di Camille che è stesa nel letto con Klaus al suo fianco che stringendole la mano le induce l’illusione (come fece Damon con Rose nella seconda stagione) di una giornata perfetta: a passeggio per New Orleans sotto il sole mano nella mano.
Scena molto bella, dove Camille ricorda a Klaus che lui ha sentimenti ed è pieno di amore nella sua vita e che l’amore lo renderà forte.

Ormai si è fatta notte e a Camille restano davvero pochi minuti di vita e qui che assistiamo alla scena più bella di tutto l’episodio e sicuramente nella top ten di tutta la serie. 
Klaus ha ricreato nei dettagli il loro primo incontro nei minimi particolari e le dice finalmente “Ti amo”. Lei si rende conto di essere prossima alla morte “Per me non esiste un domani vero?”
La folla intorno a loro sparisce e lei si accascia al suolo spaventata e dolorante “Quando ho detto che ero pronta a morire mi sbagliavo”.

Klaus cerca di alleviare il suo dolore dicendole che lei su di lui ha avuto un effetto benefico:
“Mi hai fermato, hai placato la mia rabbia, hai ispirato in me la bontà e a differenza di tutte le anime che ho incontrato nei secoli, io ti porterò con me.” rendendola immortale.
Il momento è giunto, lei si accascia al suolo, piangendo dice a Klaus che lui ha la luce dentro di sé “Non ho mai pensato di essere la tua luce ma c’è luce in te.”
Solo lui può mettere un freno a tutto il dolore che ormai lo attanaglia da secoli e allora una volta liberato da tutto ciò potrà essere la luce per la figlia.

“Ora vai dove molti sono andati prima di te e dove anche io andrò un giorno, sappi solo che non ci sarà più pena, niente più straziante dolore,troverai la pace”.
Sono queste le parole che Klaus dice a Camille per poi abbandonarsi a un pianto straziante.
Siamo giunti alla fine, Camille è morta e tutti la piangono.

originals

Ma questa non è l’unica morte a cui assistiamo in questo episodio, per non farci mancare nulla anche Davina viene uccisa da Kol (sotto maledizione) che nonostante fosse sedato dal pugnale anti originale si rianima e uccide la bella strega.
Ma io dico… lo sapete che le streghe antiche della città vi vogliono morti e annullano ogni incantesimo che fate e vi affidate di continuo alla magia? I pugnali sono artefatti magici e come tali possono venire manomessi ed infatti è proprio quello che succede.

Comunque la morte di Davina per me è di facciata e presto la rivedremo in azione.
In questo episodio diciamo addio a due dei protagonisti anche se Davina la rivedremo presto, Camille penso proprio di no e la cosa mi dispiace perché mi sarebbe piaciuto vedere l’evolversi della relazione fra lei e Klaus, non c’è proprio pace per il nostro originale che ogni qual volta s’innamora non va mai a finire bene.
La citazione biblica rispecchia perfettamente lo stato d’animo che l’originale si porta dietro da secoli.

ORIGINALS
Che cuccioli

“La luce splende nelle tenebre ma le tenebre non l’hanno sopraffatta”

Un saluto alle affiliate e alla prossima settimana! The Originals Streaming Italia, Ian Somerhalder Italian Daily, Paul Wesley Italian Fans  Phoebe Tonkin Lovers; Joseph Morgan Italia

A cura di
Duccio