Tomb Raider: il remake con Alicia Vikander.

CINEMA NEWS
Share

Molti attrici sono state considerate per il ruolo principale, tra i nomi ve ne era uno più chiacchierato degli altri, quello di Daisy Ridley, ma alla fine è stata scelta la vincitrice dell’Oscar, Alicia Vikander

Alicia Vikander in “Testament of Youth

Dopo aver ottenuto i consensi della critica per la sua interpretazione in Ex Machina di Alex Garland, in The Man From U.N.C.L.E. di Guy Ritchie, e in The Danish Girl di Tom Hooper, film che le ha fruttato il premio Oscar come Miglio Attrice Non Protagonista proprio quest’anno, l’attrice d’importazione svedese Alicia Vikander  prenderà presto parte ad un importante progetto con un grande budget. Il sito Deadline ha riportato che la Vikander è stata scelta per essere la prossima archeologa avventuriera, Lara Croft, nel nuovo remake di Tomb Raider, che seguirà le vicende della prima avventura della Croft. Nonostante le voci riportavano che molte attrici erano state considerate per il ruolo della protagonista, inclusa la stella di Star Wars, Daisy Ridley, alla fine la danzatrice di balletti Alicia Vikander ha ottenuto la parte. 

Il famoso videogioco di Tomb Raider ha già dato origine a due adattamenti cinematografici che vedevano Angelina Jolie nei panni di Lara Croft: “Lara Croft: Tomb Raider” del 2011, e “Lara Croft Tomb Raider: The Cradle of Life” del 2003. 
Anche il videogioco stesso è stato rivisitato recentemente, nel 2013. Co-prodotto dalla MGM e dalla Warner Bros., il nuovo film “Tomb Raider” sarà diretto dal regista norvegese Roar Uthaug e scritto da Geneva Robertson-Dworet, che si appresterà anche a scrivere il quinto film della saga Transformers. Nel frattempo, Alicia Vikander è apparsa in molti altri film prima di Tomb Raider, inclusi il nuovo film su Jason Bourne, e The Light Between The Oceans di Derek Cianfrance, al fianco di Michael Fassbender e Rachel Weisz

Per restare sempre aggiornati su news e curiosità passate da Bleacheers!

A cura di 
Marzia


Fonte