7 attori che sono quasi stati presi per Game of Thrones.

CURIOSITA' Game Of Thrones ORIGINALI SERIE TV
Share

Game of Thrones, lo show d’intrattenimento numero uno di Aprile, è diventato un grande successo grazie alla forza dei personaggi e della sua incredibile storia. Ma, vi ricordate quando lo show fu mandato in onda per la prima volta sulla HBO – senza neanche un grande nome in vista? Quando c’è stata la première di Game of Thrones nel 2011, Sean Bean – aka il grande e compianto Ned Stark – era senza ombra di dubbio l’unica star nel cast. Ecco perché è un po’ divertente se consideriamo quanti attori, riconoscibili solo ora, abbiano provato l’audizione per Game of Thrones, che magari non sono stati presi in nessun altro show o film che abbia avuto un seguito così grande. Preparatevi a vedere chi avrebbe potuto prendere parte alla battaglia per il Trono di Spade, perché vi mostreremo 7 attori che hanno fatto l’audizione. 

Sam Claflin
La star di Hunger Games, meglio conosciuta ora come Finnick Odair, sarebbe potuto essere Jon Snow o Viserys Targaryen. Clafin disse a CinemaBlend che aveva fatto l’audizione per lo show, scherzando sul fatto che tutti gli attori inglesi avevano fatto i provini per Game of Thrones.
Gli impegni cinematografici di Clafin, però, lo hanno tenuto lontano dallo show – ma non dall’apparire con altre star di Game of Thrones. Ha recitato, infatti, al fianco di Gwendoline Christie e Natalie Dormer nei film della saga di Hunger Games e, quest’estate, sarà l’interesse amoroso di Emilia Clarke in Me Before You
Dominic West
La stella dei colpi critici come The Wire e The Affair ha quasi ottenuto una parte nello show, dopo aver iniziato la corsa.  West disse al The Huffington Post che lo show avrebbe richiesto troppo tempo: “Era un ruolo molto bell, una buona parte. Me ne pentirò sempre. Il mio problema è che ho quattro figli, e al momenti sono riluttanti al fatto che io stia lontano da casa per molto tempo. Posso lavorare molto a Londra ed essere allo stesso tempo a casa.
Per quanto riguarda quel ruolo, West ha ammesso che non ricorda neanche quale fosse.
Gillian Anderson
L’icona di X-Files (che è americana ma cresciuta in Inghilterra per un paio d’anni) ha ammesso al The Daily Mail che ha rifiutato un ruolo in Game of Thrones, sebbene non abbia mai menzionato di quale ruolo si trattasse.

Sam Heughan
Lo scozzese sexy di Outlander sarebbe potuto essere un perfetto uomo del Weseros. Heughan ha detto a Vulture che ha fatto il provino per Game of Thrones qualcosa come sette volte. “Ho fatto l’audizione per Renly, Loris, alcuni dei membri dei Guardiani della Notte. E ci sono sempre andato così vicino! Ero tipo ‘ragazzi, datemi una spada!’“. E, invece, ha avuto un kilt, e il resto è storia. 
Jennifer Ehle
La Ehle ce l’aveva fatta! Aveva fatto l’audizione e ottenuto il ruolo. Infatti, era Catelyn Stark nel pilot originale che però non è mai andato in onda, finendo poi per essere sostituita da Michelle Fairley quando l’episodio fu nuovamente girato. 
Tamzin Merchant
Parlando di quel pilot, c’era anche una diversa Daenerys Targaryen – quella interpretata dalla star di Salem. George R.R. Martin fece rifare le audizioni e fece salire a bordo Emilia Clarke, dicendo comunque alla Merchant che era stata “meravigliosa“.
Jamie Campbell Bower
Lui non è completamente estraneo ai progetti che hanno un seguito di fan così grande, infatti è apparso in Twilight e Harry Potter, ed è quasi finito in un altro di questi show. Anche lui era nel pilot originale di Game of Thrones, nei panni di uno dei fratelli dei Guardiani della Notte, Ser Waymar Royce, che ha incontrato la morte per mano dei White Walkers.

Per restare sempre aggiornati su news e curiosità passate da Bleacheers!

A cura di
Marzia

Fonte